rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
Weekend

Guida al weekend: i 15 eventi da non perdere a Ferrara e provincia

Il Carnevale degli Este e l’ultima sfilata a Cento. E poi Geppi Cucciari, i Senzabenza e tanto altro

Accettabile, accettabile, scadente, scadente, scadente, buona: questo è il riassunto settimanale della (pessima) qualità dell’aria di Ferrara. E non a caso l’inquinamento della Pianura Padana è stata fra le notizie più commentate di questo ultimo periodo. Un weekend che si annuncia aprirsi con pioggia e parecchio vento potrebbe quindi non essere poi così negativo come pensiamo, sempre che non si passi da un estremo all’altro. Meglio la mantella che l’ombrello comunque, e meglio segnarsi gli eventi da non perdere in questo ultimo fine settimana di febbraio.

Iscriviti al canale WhatsApp di FerraraToday

Il Carnevale degli Este ci riprova

Domenica le previsioni dicono sole, che sia la volta buona per il Carnevale degli Este funestato fin qui dalla sfortuna metereologica? I cortei prenderanno il via alle 16 in diversi luoghi del centro storico di Ferrara, alle 17 poi l’appuntamento è in piazza Municipale per gli spettacoli di danza ed i tornei in onore di Isabella d'Este Gonzaga.

Ultima domenica a Cento

Un mese è volato e siamo già all’ultima giornata per il Carnevale d’Europa nella città del Guercino. Alle 13.30 sfilano le Alfa Romeo e le Ducati, poi ritmi brasiliani e dalle 14 parte la sfilata dei cinque giganti di cartapesta che si contendono il primo premio. Il tempo per un dj set live di Radio Bruno e poi saranno proclamati i vincitori. Ultimo atto sul Piazzale della Rocca: il testamento e il rogo di Tasi senza dimenticare il grande spettacolo piromusicale conclusivo.

Tutti a teatro

Sabato e domenica, sul palco del Teatro Comunale arriva Geppi Cucciari che porta in scena 'Perfetta', ultimo monologo teatrale scritto da Mattia Torre, uno dei drammaturghi più influenti e attivi nella scena televisiva e teatrale italiana scomparso nel 2019. In 'Perfetta' si racconta un mese della vita di una donna, scandito dalle quattro fasi del ciclo mestruale. 

Il Nuovo risponde domenica sera con 'Il Giocattolaio', thriller psicologico tratto dal romanzo di Gardner McKay che vede in scena Francesca Chillemi e Kabir Tavani. Un testo in grado di indagare la capacità umana di manipolare il prossimo e la straordinaria attitudine delle persone a mentire.

Se la frase “Ho vinto qualche cosa?” vi fa riaffiorare vecchi ricordi di gioventù teledipendente, lo show che fa per voi è quello di Francesco Paolantoni, il comico noto al grande pubblico per i suoi ruoli nella storica trasmissione 'Mai dire Gol', che torna a teatro con una commedia divertentissima e dal ritmo frenetico. Dove e quando? Al De Micheli di Copparo, sabato sera.

Per i più piccoli l’appuntamento è invece a Ostellato, domenica alle 16, al Teatro Barattoni, torna la rassegna 'Junior!'. Questa volta protagonista è lo spettacolo 'Le vie del tesoro'. Un lavoro incentrato sull’imprevedibilità, sulla destrezza e sul talento comico di Andrea Marchi della compagnia Atuttotondo.

Concerti

Venerdì sera al Circolo Blackstar arrivano i leggendari ed immortali Senzabenza, la band di Latina attiva fino dal 1989 fa tappa a Ferrara per uno dei loro show travolgenti ed energici. I Senzabenza sono i padri fondatori del flower punk rock, un movimento tutto italiano, da loro inventato nei primi anni Novanta, in cui melodie, divertimento ed energia si coniugano alla perfezione.

Sabato da Officina Meca c’è Vipera, il progetto musicale di Caterina Dufì, artista di origini salentine di stanza a Bologna che spazia dalla musica alla poesia, dall’arte figurativa alla performance. Vipera usa voce, mani e corpo per mettere in scena la sua idea di arte, muovendo sempre da un immaginario visivo. 

La stessa sera, sul palco del Jazz Club, arriva l'atteso incontro fra il pianista Massimo Faraò e la cantante Sandy Patton, accompagnati da Davide Palladin alla chitarra e Nicola Barbon al contrabbasso. Mentre domenica chiudono il weekend di programmazione del Torrione i Thunder Tiger con Giulio Stermieri alle tastiere, Nicola Govoni al basso elettrico e Fausto Negrelli alla batteria.

Ciao ciao Achille Funi

Ultimissimi giorni per visitare a Palazzo dei Diamanti la mostra 'Achille Funi. Un maestro del Novecento tra storia e mito', dedicata all'artista ferrarese maestro dell’affresco moderno e legato al ritorno all’ordine e alla restaurazione delle forme classiche in voga negli anni ‘20 e ‘30 del Novecento: anni tristemente famosi per l'ascesa delle ideologie totalitarie in Italia ed Europa. E per l’occasione sabato è prevista una speciale video installazione realizzata con i disegni dei giovani alunni delle scuole di Ferrara.

Un salto nello spazio

'Space Economy: il futuro dietro l'angolo', è il titolo del terzo appuntamento dell’edizione 2024 de 'I Venerdì dell'Universo' in programma venerdì alle 21 alla Sala Estense. A condurre il pubblico nell’esplorazione di questo argomento sarà Simonetta Di Pippo, astrofisica italiana e direttrice dello Space Economy Evolution Lab della Bocconi.

Battisti come non l’avete mai ascoltato

Domenica mattina alle 10.30, nei locali della Scuola di Musica Moderna, arriva il ciclo di incontri letterari 'Nero su biando' con il primo evento che vede la presentazione di 'Scrivi il tuo nome su qualcosa che vale', il nuovo libro di Donato Zoppo, un volume che svela il lato intimo ed enigmatico del grande Lucio Battisti.

Non c’è mai pace

Un pensiero anche ai confilitti e, in particolar modo, all'invasione della Russia in Ucraina e alla tragedia che sta accadendo nella striscia di Gaza con l’offensiva israeliana per combattere Hamas. Sabato alle 11, in piazza della Cattedrale, la Rete per la Pace invita tutte e tutti a partecipare ad un flash mob per ribadire il No a tutte le guerre, il No alla corsa agli armamenti (Italia compresa), chiedere il ritiro dell’esercito russo dai territori occupati e la nascita di uno stato Palestinese.

Bombardamenti pacifici e naturali

Dopo il successo della precedente edizione, da sabato le installazioni artistiche di filo lavorato a maglia e all’uncinetto tornano ad adornare l’Orto Botanico attraverso l'iniziativa denominata Yarn Bombing, un bombardamento assolutamente pacifico di fili colorati. Gruppi di amiche e di amici, ospiti delle residenze per anziani, artiste e artisti hanno realizzato a maglia e all’uncinetto delle opere che avvolgeranno un’ampia varietà di specie vegetali del cuore verde di Ferrara in un’esposizione brillante di fili colorati.

(Extra) Un lupo per amico

Domenica, dalle 10 alle 12.30 è in programma 'Un lupo per amico', escursione guidata a piedi alla scoperta del territorio delle Valli di Argenta, con un focus particolare sulla presenza del lupo per imparare a conoscerlo e a convivere con lui. Ritrovo presso il Museo delle Valli in località Campotto. Informazioni e prenotazioni al numero 0532 808058.

Non hai trovato l’evento che fa per te? Nella sezione Cosa fare in città potrai scoprirne molti altri.

E per concludere…

Arrivò da est, dal Colle Finestra,
prima che facesse chiaro:
era un lupo solitario
che vagava da una valle all’altra,
tenendosi nei boschi 
e attraversando le strade
solo quando necessario, e solo di notte.

Fiutando l’aria ritrovò
di quei luoghi,
una memoria lontana,
un ricordo ricevuto in eredità.

(La felicità del lupo, Paolo Cognetti)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Guida al weekend: i 15 eventi da non perdere a Ferrara e provincia

FerraraToday è in caricamento