rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
Lavori pubblici / Bondeno / Via Manzoni

Nuovo parcheggio nella zona dell'ex palestra, già realizzato il fondo: "Conterà 30 posti auto"

Secondo il sindaco, lo spiazzo sarà utile per abbattere il problema della sosta selvaggia

Proseguono spediti i lavori di realizzazione del parcheggio di via Manzoni a Bondeno, che sorgerà dalle ceneri della ex palestra demolita a seguito del sisma e ricostruita presso il Centro Sportivo Bihac. È stato, infatti, già realizzato il fondo sui cui le vetture saranno stazionate, e a breve si proseguirà con la verniciatura delle strisce di delimitazione e con la realizzazione degli ulteriori posti auto nella porzione di strada a fondo chiuso.

“Complessivamente, si tratterà di circa trenta posti auto utili a residenti, docenti del Carducci e membri delle società sportive che si allenano o gareggiano presso la palestra adiacente – spiegano il sindaco, Simone Saletti, e dell’assessore ai Lavori pubblici, Marco Vincenzi –. Quest’opera andrà a risolvere il problema, potenziale e reale, delle auto in sosta su via Manzoni, che attualmente potrebbero fungere da ‘colli di bottiglia’ per eventuali mezzi di soccorso. L’area sarà completamente illuminata e fruibile senza limitazioni di orario”.

Il parcheggio ha un costo totale di realizzazione pari a 230mila euro, e rientra nell’ambito degli interventi di rivitalizzazione post-sisma. “E’ un’opera chiesta da tempo in particolare dai residenti – concludono gli amministratori -. Alcune persone, in particolare giovani, avevano invece chiesto un campo multifunzionale all’aperto: anche le loro esigenze saranno soddisfatte, grazie alla riqualificazione di Spazio 29, situato a trecento metri di distanza dal parcheggio in costruzione”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuovo parcheggio nella zona dell'ex palestra, già realizzato il fondo: "Conterà 30 posti auto"

FerraraToday è in caricamento