rotate-mobile
Altri sport

Il Giro d'Italia torna nel Ferrarese, a maggio 2024 arrivo di tappa a Cento

Ufficiale la decisione: partenza da Riccione, poi percorso adatto per i velocisti

Il Giro d’Italia torna a baciare il Ferrarese. E lo farà, addirittura, con un arrivo di tappa. La tredicesima, per la precisione, in programma venerdì 17 maggio 2024, con un percorso adatto ai velocisti. Già perché quella che è considerata la ‘più facile’ dell’intero giro, sarà una tappa totalmente pianeggiante: 179 chilometri da Riccione a Cento.

La 13esima tappa - Da Riccione a Cento

In mezzo il passaggio lungo la via Emilia, Imola e il nord di Bologna, prima di approdare, come detto, nella città del Guercino. Dislivello massimo? Solo 150 metri. Entusiasmo da parte del primo cittadino di Cento: “Dopo 30 anni – ha commentato Edoardo Accorsi -, la competizione ciclistica tra le più importanti a livello mondiale torna nella nostra città. Una grande emozione, ed un grande orgoglio. Sarà una bellissima festa”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Giro d'Italia torna nel Ferrarese, a maggio 2024 arrivo di tappa a Cento

FerraraToday è in caricamento