rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
Altri sport

Nuoto, medaglie e record societari alle finali regionali per il Cus Ferrara

Sugli scudi Anastasia Pasti ed Emanuele Moscato, che vanno a podio per ben otto volte

Gli impianti di Riccione e Carpi hanno ospitato le finali regionali Fin di categoria, con diversi atleti del Cus Ferrara Nuoto che hanno ben figurato, riuscendo a classificarsi nei primi otto in regione. Su tutti Anastasia Pasti, categoria juniores, che è salita per ben 5 volte su 6 sul podio; per lei oro nei 100 dorso chiusi in 1’03’’6, argento nei 200 dorso e nei 50 farfalla e bronzo nei 50 dorso e nei 100 farfalla.

Iscriviti al canale WhatsApp di FerraraToday

Sempre nella categoria juniores ha vinto l’oro nei 50 dorso Emanuele Moscato con il tempo di 25’’5 che lo colloca tra i migliori in Italia nella sua annata. Moscato sorprende anche nella rana dove conquista l’argento con un gran tempo; per lui anche un bronzo nei 100 dorso con il personale 56’’8. Da notare che in tutte queste gare l’atleta ha siglato i nuovi record societari. La medaglia arriva anche nella categoria ragazzi con Andrea Giunchedi che migliora ancora nei 200 rana e sposta il suo personal best, nonché record societario, a 2’26’’6.

Si sblocca dopo una stagione fin qui complicata anche Agata Grandi, juniores al primo anno, che migliora i suoi personali nei 100 e 200 dorso, ma non riesce per un soffio a raggiungere la medaglia e la qualificazione ai nazionali in entrambe le distanze. Sfortunata la finale di Sara Capobianco, anch’essa juniores: nei 50 dorso scivola in partenza e compromette l’intera gara, ma si rifà subito in staffetta dove conferma l’ottimo stato di forma e nei 100 dorso abbassa di oltre un secondo il proprio personale.

Eduard Mandache è ottavo sia nei 50 sia nei 100 dorso, stessa posizione per Elena Franzoni nei 200 farfalla juniores primo anno; per lei prima finale regionale di sempre dove peggiora però il suo primato ottenuto in qualifica, ma non esita nel rifarsi in staffetta dove migliora di più di un secondo il proprio personale nei 100 farfalla. Bene anche Matilda Tagliatti che arriva sesta nei 100 rana.

Finalisti anche Valentino Benetti (settimo nei 200 rana) e Francesco Addesso (ottavo nei 100 rana) nella categoria ragazzi secondo anno. Giulia Cestari disputa le tre finali della rana categoria juniores secondo anno arrivando sesta nei 100 metri, mentre Agnese Gulmini, categoria senior, disputa ben cinque finali: 200 rana, 100 e 400 misti, 50 e 100 stile libero, dove sfiora il podio per soli quattro decimi. Due le finali disputate anche da Riccardo Landolfi (categoria cadetti) nei 200 farfalla e nei 400 misti, dove giunge settimo in entrambe.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuoto, medaglie e record societari alle finali regionali per il Cus Ferrara

FerraraToday è in caricamento