rotate-mobile
Guardia di Finanza / Centro Storico / Corso della Giovecca

La Guardia di Finanza in visita all'Avis: "Donare è un gesto di solidarietà"

La delegazione è stata guidata dal comandante provinciale, Gabriele Sebaste

Una visita e un saluto. Martedì pomeriggio, il comandante provinciale della Guardia di Finanza, Gabriele Sebaste, insieme al comandante del Gruppo, Domenico Oliveto, e al comandante del nucleo di polizia economico-finanziaria, Riccardo Zorzut, hanno fatto visita alla sede dell’Avis di Ferrara, dove sono stati accolti dal presidente provinciale, Davide Brugnati, e dal presidente comunale, Sergio Mazzini.

Nel corso del colloquio istituzionale, Sebaste ha riconosciuto l’importante ruolo sociale e il costante e meritorio l’impegno profuso dall’associazione avisina per promuovere le donazioni di sangue. Peraltro, con il patrocino della Prefettura, l’Avis di Ferrara sta sostenendo presso tutte le forze di polizia l’adesione di nuovi donatori. L’iniziativa ha già incontrato un ampio consenso tra le Fiamme Gialle ferraresi: sono oltre 50 i donatori iscritti.

Durante il colloquio è stata rimarcata la vicinanza delle Fiamme Gialle verso la comunità, in stretta sinergia con i medesimi principi etici e solidaristici che ispirano, da sempre, l’Avis. Ulteriori iniziative a favore della comunità ferrarese verranno promosse in futuro da Avis e Guardia di Finanza allo scopo di sensibilizzare la popolazione sull’importanza della donazione come gesto di solidarietà che può contribuire a salvare la vita di altre persone.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Guardia di Finanza in visita all'Avis: "Donare è un gesto di solidarietà"

FerraraToday è in caricamento