rotate-mobile
Viabilità / Arginone / Via Stefano Trenti

Sostituzione di una trave in cemento armato, via al cantiere: cambia la viabilità fino a fine giugno

Le lavorazioni riguarderanno anche il risanamento dei manufatti in calcestruzzo e le armature

Settimane di lavori in città. A partire da martedì inizieranno, infatti, i lavori di sostituzione di una trave in cemento armato in via Trenti, nel tratto compreso tra la rotatoria Trenti-Drigo e la rotatoria Trenti-Arginone, nell'ambito del ‘Programma di manutenzione ponti e opere d'arte’ del Comune. Le lavorazioni riguarderanno anche il risanamento dei manufatti in calcestruzzo gettati in opera mediante la ricostruzione dei copri ferri danneggiati e la protezione passivante delle armature esposte.

I lavori comporteranno l'istituzione del senso unico di marcia in via Trenti, da via Drigo in direzione di via Arginone (direzione periferia), da martedì appunto sino al termine dei lavori, previsto per il 22 giugno (salvo avverse condizioni meteo o eventuali criticità). Per il transito veicolare proveniente da Cassana-Porotto è consigliato l'utilizzo della via Modena per il raggiungimento del centro cittadino.

Per le operazioni di varo della nuova trave, nella giornata di giovedì 11 maggio sarà invece necessaria la chiusura totale della via Trenti. Tali lavorazioni dovrebbero concludersi entro la mattinata, pertanto appena possibile saranno ripristinate le prescrizioni preesistenti di senso unico di marcia con direzione verso la periferia. Per il transito veicolare in ingresso o in uscita dalla città è consigliato l'utilizzo della via Modena o della SS723-via Beethoven.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sostituzione di una trave in cemento armato, via al cantiere: cambia la viabilità fino a fine giugno

FerraraToday è in caricamento