rotate-mobile
Sabato, 18 Maggio 2024
Ambiente

'Sono solo biciclette', una mostra fotografica dedicata alle due ruote

L'iniziativa, a cura di Fiab, è stata inaugurata nel corso di martedì mattina

'Sono solo biciclette' è il titolo della mostra fotografica dedicata alle due ruote, che è stata inaugurata nella mattinata di martedì 26 settembre 2023, nella Sala dell'Albo pretorio della Residenza municipale di Ferrara, alla presenza dell'assessore comunale all'Ambiente Alessandro Balboni e del vicepresidente di Fiab Giuliano Giubelli. L'iniziativa, a cura di Fiab Ferrara - Amici della Bicicletta, ha concluso il programma della Settimana europea della mobilità. In esposizione, una ventina di scatti in bianco e nero realizzati in città dal fotografo ferrarese Andrea Giubelli.

"Nella Settimana europea della mobilità - ha sottolineato Giuliano Giubelli - questa mostra vuole essere un ulteriore stimolo in materia di mobilità sostenibile. Ringraziamo l'Amministrazione comunale che ha patrocinato tutta la Settimana e questa mostra, perché il tema biciclette a Ferrara è, era e sarà un tema di primaria importanza, riguardo al quale noi continueremo a offrire la nostra collaborazione alle istituzioni cittadine". La mostra sarà visitabile fino al prossimo 2 ottobre, negli orari di apertura della Residenza municipale, con ingresso gratuito.

L'assessore comunale Balboni ha evidenziato che "gli spazi del nostro Municipio sono frequentatissimi da cittadini e turisti, quindi scegliere di promuovere i valori della mobilità sostenibile con una mostra in questi ambienti, non solo li abbellisce, ma consente anche di raggiungere un numero importante di persone. In tema di mobilità sostenibile, il Comune di Ferrara ha tanti progetti in corso di realizzazione, anche in collaborazione con Fiab, e in questa Settimana abbiamo cercato di farli conoscere al grande pubblico".

Balboni ha ricordato che "è ormai imminente l'inizio della Festa dell'aria 2023", aggiungendo che "inaugureremo anche i nuovi smart hub realizzati in città nell'ambito del progetto Air break, per la ricarica dei mezzi elettrici. Quindi non solo nuovi tratti di piste ciclabili, come quella di via Mulinetto, ma anche strategie che guardano al futuro della mobilità in chiave sostenibile, come gli incentivi che il Comune offre per chi si sposta sui tragitti casa-lavoro con mezzi green, e che sono importanti sia come incentivi economici sia come sollecitazioni verso un cambio di mentalità e abitudini. Un ringraziamento a Fiab per il suo continuo impegno su questi temi e per la collaborazione che costantemente offre all'Amministrazione comunale".
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

'Sono solo biciclette', una mostra fotografica dedicata alle due ruote

FerraraToday è in caricamento