rotate-mobile
Viabilità / Fossanova-Gaibanella / Via Palmirano

"Auto troppo veloci". Così i residenti chiedono un attraversamento pedonale e uno speed check

Il portavoce degli abitanti è Valerio Aldighieri: "La Provincia intervenga asfaltando l'arteria"

Gaibanella chiede sicurezza. A sostenerlo è Valerio Aldighieri, attivista Pd, a nome dei residenti della frazione circa il miglioramento del tratto stradale di via Palmirano, che va dall’intersezione con la Sp65 (ex Statale 16) fino al cavalcavia. “Dopo un sopralluogo e un incontro con alcuni abitanti – spiega Aldighieri -, sono emerse alcune criticità da porre all'attenzione dell'amministrazione, competente per tutto ciò che non riguarda la manutenzione del manto stradale (di pertinenza della Provincia)”.

Secondo quanto riportato, viene richiesto “almeno un attraversamento pedonale a raso in corrispondenza dei cassonetti dei rifiuti, opportunamente segnalato e illuminato, ad alimentazione fotovoltaica e corredato di 2 lampade gialle e un pittogramma luminoso a lampeggio alterno per allertare a distanza gli automobilisti”.

La volontà dei residenti sarebbe anche quella di veder installato uno ‘speed check’ proprio in prossimità del cavalcavia, di modo da indurre automobilisti e camionisti a ridurre la velocità in prossimità del centro abitato. Ma non è tutto, perché l’attenzione si sposta anche nella strada accanto.

“Per quando riguarda l'adiacente via Rosseglina – incalza ancora Aldighieri - le famiglie che abitano lungo il breve tratto innanzitutto chiedono l'asfaltatura da parte dell'amministrazione (in quanto strada bianca) e l’installazione di un impianto di illuminazione in corrispondenza delle stesse case. Infine, si fa appello alla Provincia affinché la stessa via Palmirano, sia nel tratto oggetto del sopralluogo, sia nel tratto che attraversa il centro di Gaibanella dove sono presenti le attività commerciali, venga inserita nel piano di interventi di asfaltatura previsti per l'estate 2023 lungo la SP22”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Auto troppo veloci". Così i residenti chiedono un attraversamento pedonale e uno speed check

FerraraToday è in caricamento