rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Carabinieri

Forza una finestra e si introduce nei locali di un distributore di benzina: in manette

Nel corso dei controlli in città, i militari hanno arrestato anche un altro soggetto

Si è introdotto nei locali di un distributore di benzina ma è stato scoperto ed arrestato. Protagonista della vicenda un ragazzo italiano di 22 anni, rintracciato dai carabinieri di San Bartolomeo in Bosco mentre stava per compiere un furto in una stazione di benzina del territorio.

I militari, poco dopo la mezzanotte di domenica, infatti, si sono recati nei pressi di una stazione di servizio che, nei giorni passati, era stato oggetto di un furto di contanti. Durante la verifica, come detto, hanno notato un uomo, arrivato a bordo di un’auto, che dopo aver forzato una finestra stava cercando di entrare nei locali posti sul retro della stessa struttura.

Gli uomini delle forze dell’ordine sono, così, intervenuti e hanno bloccato il giovane. Martedì mattina, il 22enne è comparso davanti al giudice del tribunale di Ferrara che l’ha condannato alla pena di un anno e sei mesi di reclusione e al pagamento di una multa pari a 400 euro.

Sempre lunedì mattina, poi, i carabinieri di Ferrara, durante un controllo nei parchi della città, hanno rintracciato e arrestato un 41enne straniero sul quale pendeva un ordine di carcerazione, in quanto già condannato a 3 anni per maltrattamenti in famiglia e lesioni personali: lo stesso è stato, così, subito trasferito all’Arginone.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Forza una finestra e si introduce nei locali di un distributore di benzina: in manette

FerraraToday è in caricamento