rotate-mobile
Martedì, 21 Maggio 2024
Unife

Didattica e servizi dell'ateneo, la rettrice ha incontrato le rappresentanze studentesche

L'appuntamento ha coinvolto circa 40 studenti, presenti al dibattito in aula e online

Dalle aule e le sale studio ai trasporti e gli alloggi. Sono diversi i temi affrontati nel corso della mattina di martedì, durante l'incontro annuale tra la rettrice Laura Ramaciotti e i rappresentanti studenteschi negli organi collegiali dell'ateneo. Un'occasione per fare il punto della situazione, ricevere direttamente le istanze dei rappresentanti e operare per riflessioni e soluzioni in una prospettiva condivisa. Una modalità molto apprezzata dalle rappresentanze studentesche che hanno ringraziato per un confronto diretto e sereno.

Circa quaranta studentesse e studenti presenti in aula e online, hanno potuto dialogare con la rettrice, la prorettrice vicaria Evelina Lamma, il direttore generale Marco Pisano, il prorettore ai rapporti con gli studenti Marco Luca Pedroni, oltre che con lo staff degli uffici di didattica, servizi studenti, internazionalizzazione e comunicazione. Il dibattito è stato preceduto dal saluto e dall'introduzione di Ramaciotti, che ha ricordato l'impegno dell'ateneo sul fronte dei contributi universitari, con l'esenzione dalle tasse di chi ha Isee fino a 24.500 euro e la volontà di ulteriori azioni in questa direzione. Ha inoltre anticipato ulteriori investimenti sul servizio di counseling, per i quali i rappresentanti hanno espresso particolare apprezzamento. Sul tema aule, alloggi e interventi infrastrutturali, Ramaciotti ha citato gli interventi in corso e quelli in programma, con diversi appuntamenti istituzionali e di incontro nei prossimi giorni.

Sul tema trasporti è intervenuto il direttore generale Pisano, che ha confermato l'attenzione dell'Università sulle istanze presentate dagli studenti in aula, mentre sulle modalità di didattica miste hanno dato riscontro la prorettrice Lamma e il prorettore Pedroni, ribadendo tutto l'impegno a favore di chi si trova in difficoltà, compatibilmente con l'obiettivo di lezioni il più possibile efficaci. Infine, il prorettore Pedroni ha ribadito il valore del lavorare assieme, governance di ateneo e rappresentanze degli studenti, e l'importanza di queste per consentire il dialogo e coinvolgimento del corpo studentesco.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Didattica e servizi dell'ateneo, la rettrice ha incontrato le rappresentanze studentesche

FerraraToday è in caricamento