rotate-mobile
Sabato, 24 Febbraio 2024
Il ricordo

Confesercenti ricorda Maria Chiara Ronchi, storica dirigente dell'associazione

Dopo un cerimonia con familiari e dirigenti, è stata scoperta una targa in sua memoria

Una piccola cerimonia di commemorazione per ricordare la figura di Maria Chiara Ronchi. La Sala riunioni della sede di via Darsena della Confesercenti ha ospitato un incontro in memoria della storica dirigente dell'associazione, recentemente scomparsa. Erano presenti alla commemorazione il marito Gianni, il figlio Michele, il presidente di Confesercenti Nicola Scolamacchia, la presidente di Impresa Donna Confesercenti Edi Govoni, il direttore di Confesercenti Ferrara Alessandro Osti, un gruppo di ex colleghe guide turistiche, amici e le allieve del corso di Donne in digitale.

Un ricordo affidato alle parole di Edi Govoni, che si è soffermata sul ritratto di "una Signora elegante nell'apparenza e profonda negli interventi, e quel capello sale e pepe dal taglio morbido e curato le conferiva una immagine unica, distintiva". Il presidente Scolamacchia ha sottolineato che "è stata una figura particolarmente importante per la nostra associazione", aggiungendo che "la caratterizzavano una grande professionalità e il senso di umanità che aveva e trasmetteva e che ci ha lasciato". La cerimonia si è quindi conclusa con la scopertura di una targa che intitola la Sala riunioni alla memoria di 'Maria Chiara Ronchi – Imprenditrice turistica'.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Confesercenti ricorda Maria Chiara Ronchi, storica dirigente dell'associazione

FerraraToday è in caricamento