rotate-mobile
Venerdì, 19 Aprile 2024
Politica / San Martino / Via Coronella

Chiesuol del Fosso, Aldighieri (Pd): "Lungo via Coronella, gli abitanti chiedono un rallentatore di velocità"

Il referente Zona Sud del Partito Democratico ha segnalato la situazione nei pressi dell'attraversamento pedonale

"Alla luce dei vari incontri con i residenti di Chiesuol del Fosso alle porte di Ferrara, sono emerse alcune criticità. Lungo via Coronella gli abitanti chiedono un rallentatore di velocità, o piattaforma rialzata, nei pressi dell'attraversamento pedonale e dell'isola ecologica". A segnalare la situazione è Valerio Aldighieri, referente Zona Sud del Partito Democratico.
 
Il referente ha riportato che "purtroppo, ammettono alcuni, le auto sfrecciano a velocità elevate senza rispettare i limiti, i controlli sono pressoché nulli e diventa persino difficoltoso conferire i rifiuti in tutta sicurezza, specialmente per le persone anziane. Chi vive in via Galvana invece, lamenta il fatto che entrando lungo la via, sulla prima traversa a destra è assente il cartello di dare la precedenza, a differenza della seconda traversa dove è presente. Anche qui sono risultate inutili le innumerevoli segnalazioni all'ufficio competente per rimediare alla mancanza".

Aldighieri ha aggiunto che "per quanto riguarda la strada statale 64 Porrettana che attraversa la piccola frazione, sempre prendendo in esame le segnalazioni riscontrate in occasione dei recenti sopralluoghi, è emersa la necessità di segnalare ad Anas alcuni problemi inerenti il manto stradale. Preso contatto con il Capo nucleo Anas competente per il tratto di Statale, ho provveduto a evidenziare e sollecitare interventi di messa in sicurezza e asfaltatura tra il chilometro 136 e il chilometro 138 circa".

Il referente Dem ha "inoltre chiesto di intervenire a rendere maggiormente fruibile e percorribile il bordo stradale nei pressi dell'intersezione con via Galvana, poiché in presenza di maltempo, gli studenti per raggiungere la vicina fermata dell'autobus, sono costretti a fare gli slalom tra enormi pozze d'acqua camminando pericolosamente sulla Statale. Infine, i residenti si chiedono quando la pista ciclabile che arriva circa all'altezza della chiesa di Chiesuol del Fosso, potrà essere prolungata fino al capolinea dell'autobus numero 11".
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chiesuol del Fosso, Aldighieri (Pd): "Lungo via Coronella, gli abitanti chiedono un rallentatore di velocità"

FerraraToday è in caricamento