rotate-mobile
Venerdì, 1 Dicembre 2023
L'incontro / Centro Storico / Corso Ercole I d'Este, 16

Dall'economia agricola allo squilibrio faunistico, Coldiretti incontra il prefetto

Negli uffici di corso Ercole d'Este si sono presentati Federico Fugaroli e Alessandro Visotti

Coldiretti incontra il prefetto. I vertici dell’associazione degli agricoltori hanno, infatti, fatto visita negli uffici di palazzo Giulio d’Este Massimo Marchesiello, dopo che lo stesso prefetto era intervenuto all’inaugurazione delle Giornate del Ringraziamento in piazza Trento e Trieste.

A presenziare, il presidente di Coldiretti Ferrara, Federico Fugaroli, e il direttore Alessandro Visotti. Al centro della cordiale discussione, si è parlato del decreto flussi sui lavoratori extra comunitari e sulle procedure attualmente farraginose per il loro arrivo nelle aziende agricole nei tempi giusti nei quali occorre forza lavoro.

Altro tema affrontato è stato quello della situazione economica dell’agricoltura ferrarese, con evidenza alle problematiche della frutticoltura ma anche della risicoltura e dei cereali, oltre che del proliferare del granchio blu e dei relativi danni alle imprese di acquacoltura e pesca del nostro areale.

Infine è stato presentato il problema dello squilibrio faunistico nel territorio ferrarese, con le questioni legate a specie alloctone come la nutria, ma anche ad altre autoctone divenute invasive, come piccioni, oche, corvidi, cormorani, gabbiani, ungulati che sempre più frequentemente vengono rilevati anche nella nostra provincia e che richiedono una particolare attenzione e gestione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dall'economia agricola allo squilibrio faunistico, Coldiretti incontra il prefetto

FerraraToday è in caricamento