rotate-mobile
Politica / Aguscello-Cona-Quartesana

Sicurezza, interviene il Pd: "Ad Aguscello il Comune installi la videosorveglianza"

La consigliera Dall'Acqua commenta le recenti razzie e l'intensificarsi dei controlli della polizia

Il tema furti, e quindi sicurezza, ad Aguscello arriva sui banchi della politica. A portarlo, dopo i recenti episodi di razzie (e l’intensificarsi dei controlli da parte della polizia), è il Partito Democratico, con la consigliera Maria Dall’Acqua che chiede lumi in merito all’amministrazione.

“Dalla Giunta – sostiene la Dem - era stato promesso per frazioni, aree artigianali e centro storico, una consistente implementazione del sistema di videosorveglianza cittadino, oltre che la presenza dell’Ufficio Mobile, a presidio e poter raccogliere le esigenze della cittadinanza”. Secondo la consigliera, infatti, sarebbe necessario installare un impianto di videosorveglianza per ottenere un duplice effetto: deterrente e di individuazione dei ladri.

Iscriviti al canale WhatsApp di FerraraToday

Ma l’elenco delle richieste si allarga. “Chiediamo – aggiunge Dall’Acqua - quali siano i progetti di sviluppo del sistema di sorveglianza che l’amministrazione intende realizzare e se Aguscello rientri in tale programma. E poi quali siano gli interventi immediati ed urgenti che l’amministrazione, in concerto con la Questura, intende attuare per tutelare la cittadinanza e la sicurezza di Aguscello. Infine, se si intendono implementare i controlli sul territorio, anche mediante la reintroduzione della figura del vigile di quartiere, valutata con grande positività dalla cittadinanza”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sicurezza, interviene il Pd: "Ad Aguscello il Comune installi la videosorveglianza"

FerraraToday è in caricamento