rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
Sanità / Cento / Piazza del Guercino

Controllo del diabete alla Fiera in centro: in campo anche gli infermieri di comunità

Previste due giornate con la possibilità di sottoporsi alla rilevazione della glicemia

Lo screening che previene il diabete attraverso la presenza di un’equipe guidata dal responsabile della Diabetologia di Cento e Bondeno di Ausl Vincenzo Monda. E poi gli infermieri di famiglia e comunità che spiegheranno agli interessati come funziona la loro assistenza infermieristica sul territorio.
 
Sono alcune delle attività che per due serate, venerdì e sabato, si terranno nello spazio che Azienda Usl ha all’interno della Fiera di settembre a Cento. Lo spazio, che sarà allestito all’interno dello stand del Comune e che si trova in Piazza del Guercino, sarà rivolto a tutti coloro che si vogliono sottoporre, liberamente e gratuitamente, allo screening che previene il diabete. 

“Si tratta di un esame semplice attraverso la rilevazione capillare della glicemia”, spiega il dottor Monda che sarà in fiera proprio il giorno 8 dalle 18 alle 20 e guiderà la sua equipe per calcolare ‘il rischio diabetico’ fra coloro che vorranno spontaneamente sottoporsi al rischio diabetico. “E’ un esame – aggiunge - che può rivelarsi importante per la salute in quanto il diabete è una malattia subdola che spesso non dà sintomi ma ‘lavora’ sulla salute del paziente fino a creare problemi molto importanti”.

Sabato, poi, sarà presente anche un infermiere di famiglia e comunità che, dalle 18 alle 22, fornirà tutte le informazioni relative alle possibili attività che possono essere svolte, nonché le cooperazioni con altri protagonisti delle cure territoriali come il medico di medicina generale, il pediatra di libera scelta, le associazioni di volontariato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controllo del diabete alla Fiera in centro: in campo anche gli infermieri di comunità

FerraraToday è in caricamento