rotate-mobile
Sanità

Sanità, scontro sullo sciopero: per l'Azienda ha aderito il 16%, per i sindacati l'83%

Guerra di numeri tra la direzione e Anaao Assomed: tutti i dati comunicati dalle parti

Sullo sciopero nel mondo della sanità è guerra di cifre. Da un lato, l’Azienda sanitaria fornisce i propri dati, dall’altro le sigle sindacali rispondono a tono. Secondo quanto riporta la direzione del Sant’Anna, “a livello provinciale – si legge testualmente - l’adesione dei dirigenti sanitari, al netto delle assenze per malattie o altri motivi non legati allo sciopero, risulta di circa il 16% (con 118 professionisti che hanno scioperato)”.

“Per l’Azienda ospedaliera – si prosegue - l’adesione risulta del 18% (78 aderenti) e per l’Azienda Usl del 13% (40 aderenti). Per quanto attiene al personale non medico l’adesione è stata dell’1,53% sull’intera provincia (56 adesioni), dell’1,91% per l’Azienda ospedaliera (32 adesioni) e dell’1,2% per l’Azienda Usl (24 adesioni)”.

Diametralmente opposti, invece, i dati forniti da Pierluigi Api, coordinatore provinciale Anaao Assomed: “Noi confermiamo la media dell'83% - replica - basata sulla rilevazione fatta su tutte le unità operative del Sant’Anna e dell'Asl depurata della quota dei ‘precettati’ e di quelli in ferie e in malattia. Questa metodologia di calcolo l'abbiamo utilizzata diverse volte e non temiamo confronti”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sanità, scontro sullo sciopero: per l'Azienda ha aderito il 16%, per i sindacati l'83%

FerraraToday è in caricamento