rotate-mobile
Sanità

Sanità, doppio sciopero in un'unica giornata: possibili disagi per i pazienti

A decretare la mobilitazione le sigle sindacali Anaao Assomed, Cimo Fesmed e Nursing Up

Doppio sciopero. La direzione generale dell’Azienda ospedaliera e dell’Ausl ha, infatti, comunicato che per martedì 5 dicembre sono stati proclamati due scioperi generali: dalle associazioni sindacali Anaao Assomed e Cimo Fesmed per il personale della dirigenza medica, veterinaria, sanitaria, professionale, tecnica e amministrativa del sistema sanitario nazionale e dall'associazione sindacale Nursing Up per gli Infermieri e tutto il personale sanitario non medico afferenti alle qualifiche del comparto della sanità.

Saranno comunque garantiti i servizi di assistenza sanitaria d’urgenza (attività chirurgica solo d’urgenza, le prestazioni di terapia intensiva, i servizi di trasporto del 118, le unità coronariche, il Pronto Soccorso e tutto ciò che è legato alle urgenze) ed ordinaria solo rispetto ai pazienti ricoverati. Tutta l’attività programmata (attività specialista ambulatoriale prenotata tramite il Cup o dai reparti) non è garantita ma è strettamente in correlazione all’adesione allo sciopero.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sanità, doppio sciopero in un'unica giornata: possibili disagi per i pazienti

FerraraToday è in caricamento