rotate-mobile
Domenica, 21 Aprile 2024
Imprenditoria

(Ri)Generazione artigiana 2023: ecco le aziende premiate

Innovazione, giovani e crescita fra i temi della giornata promossa da Cna

E' in programma per sabato 2 dicembre, a partire dalle 9.30, l'assemblea provinciale 2023 di Cna Ferrara. Un appuntamento relativo alla vita dell'associazione, che vedrà la partecipazione, accanto gli interlocutori istituzionali, del presidente di Cna Emilia-Romagna Paolo Cavini e del segretario generale Otello Gregorini.

"Con il titolo '(Ri)Generazioni', attribuito alla nostra assemblea provinciale 2023 – ha spiegato il presidente di Cna Ferrara Davide Bellotti – vogliamo fare riferimento allo scenario di cambiamenti che consideriamo necessari per rimettere il nostro territorio sulla strada della crescita. Disponiamo di realtà imprenditoriali importanti e vitali: per permettere loro di crescere bisogna inserire il nostro territorio in un sistema di relazioni economiche di area vasta; bisogna potenziare la capacità di fare innovazione e di operare nel rispetto dell'ambiente; bisogna prendere atto che la parità di genere è una qualità irrinunciabile per le imprese. Bisogna infine favorire il coinvolgimento e l'inserimento dei giovani in azienda, sia come imprenditori, sia come dipendenti e collaboratori. Tutto questo è, secondo noi, rigenerazione imprenditoriale".

Il direttore di Cna Ferrara Matteo Carion ha aggiunto che "in preparazione all'assemblea, abbiamo focalizzato l'attenzione sulla difficoltà delle imprese a trovare personale qualificato. Abbiamo analizzato i risultati occupazionali di 760 imprese costantemente monitorate da Cna, e ne è emerso, da ottobre 2022 a ottobre 2023, un incremento dell'occupazione dell'1,57%, con punte del 7,2% nell'impiantistica e del 3,6% nell'autotrasporto. Siamo convinti che i risultati sarebbero stati anche migliori se le aziende non incontrassero evidenti difficoltà nel personale qualificato: un nostro sondaggio, a cui hanno risposto 120 imprese-campione del sistema Cna, ha dimostrato che oltre il 90% delle aziende che intendono assumere riscontra difficoltà a trovare personale. Su queste difficoltà intendiamo impegnarci e gli interventi tematici dell'assemblea, del professor Marco Bettiol dell'Università di Padova, e della dottoressa Alice Rizzetto, di Upskill 4.0, affronteranno proprio questi temi: come coniugare sviluppo imprenditoriale, innovazione, coinvolgimento dei giovani nel futuro dell’impresa".

L'assemblea, dopo il saluto istituzionale del prefetto Massimo Marchesiello, si aprirà con la relazione introduttiva del presidente Bellotti, a cui seguiranno gli interventi istituzionali. Spazio quindi al sindaco Alan Fabbri, all'assessore regionale al Bilancio Paolo Calvano, al vicepresidente della Camera di commercio di Ferrara e Ravenna Paolo Govoni, al presidente di Cna Emilia-Romagna Paolo Cavini. Seguiranno gli interventi tematici di Marco Bettiol, docente di Management dell'Università di Padova e la dottoressa Alice Rizzetto, account manager di Upskill 4.0, spin off dell'Università di Venezia Ca' Foscari. Chiuderà le relazioni il segretario generale di Cna Otello Gregorini. Coordinerà la mattinata il direttore di Cna Ferrara Matteo Carion.

A seguire il conferimento, a 15 imprese Cna del Premio (Ri)Generazione artigiana 2023. L'elenco delle aziende premiate comprende: Carpenteria Grillanda, Fornasini Mauro, Podere Belvedere, Tailor Engineering, Stilmec, Cromia Fx, Viret Vigarano Rettifiche, Carpenteria metallica centese, Guercini impiant, Ocma, Statale 309, Ristorante Uspa, Marina Levante, Biscofarm, e Italfreddo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

(Ri)Generazione artigiana 2023: ecco le aziende premiate

FerraraToday è in caricamento