rotate-mobile
Sabato, 24 Febbraio 2024
Politica

Distese, dal Pd ok al regolamento: "Ma servono controlli adeguati"

Per il consigliere Nanni è doveroso tutelare i pedoni e le persone disabili

Bene il regolamento comunale sui dehors, anche se organizzato con poca discussione politica. E’ questo, in sintesi, il pensiero espresso da Davide Nanni (Pd) che aggiunge la necessità di un’approvazione rapida e di un controllo efficiente da parte della polizia locale, specialmente per evitare che le stesse distese possano diventare vere e proprie barriere architettoniche per i disabili.

“I risultati – commenta il consigliere Dem - sono stati importanti e per molti aspetti positivi: da un lato viene semplificato l’iter di concessione, dall’altro vengono stabiliti paletti fermi a tutela della mobilità e del decoro urbano, specie del centro storico. Tuttavia, questo confronto, ha coinvolto solo in modo marginale le forze politiche cittadine”.

“Il nuovo regolamento – incalza Nanni - pone limiti precisi all’allargamento delle distese di tavolini e sedie che hanno proliferato dopo la pandemia, specie nelle vie del centro storico, per tutelare il diritto alla piena mobilità pedonale. Non dobbiamo dimenticare, infatti, che negli ultimi tre anni proprio il loro allargamento in assenza di controlli efficaci e regole adeguate ha creato situazioni di oggettiva difficoltà alla mobilità pedonale in molte strade cittadine”.

Da qui la conclusione. “Il nostro auspicio, dunque – chiosa l’esponente del Pd -, è che il nuovo regolamento venga applicato il prima possibile e sia fatto rispettare seriamente, implementando i controlli della polizia locale a tutela di tutti: gli esercenti che ne beneficiano, i ferraresi e i turisti che si muovono per le vie del centro, la bellezza e il decoro della nostra città”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Distese, dal Pd ok al regolamento: "Ma servono controlli adeguati"

FerraraToday è in caricamento