rotate-mobile
Sabato, 24 Febbraio 2024
Solidarietà / Malborghetto-Pontegradella / Via Caldirolo, 84

Alluvione, Cna dona 556mila euro alle imprese colpite dal maltempo

Anche la sede provinciale di Ferrara ha contribuito ad incrementare la somma

In tutto, 556mila euro. A tanto ammonta la cifra, raccolta da Cna Regionale, che verrà donata alle imprese danneggiate dall’alluvione che ha devastato la Romagna. Metà della cifra proviene direttamente dal sistema Cna.

A questo, hanno contribuito tutte le Cna territoriali dell’Emilia Romagna, compresa quella di Ferrara, oltre a numerose associazioni territoriali in giro per l’Italia. L’altra metà proviene, invece, da donazioni di ogni tipo e da tutto lo Stivale: grandi e piccole aziende, ma anche tanti privati cittadini.

“La raccolta dei fondi è iniziata subito dopo l’alluvione – ha detto il presidente di Cna Emilia Romagna – e ha richiesto tre mesi di tempo per arrivare a compimento. Credo che abbiamo raggiunto un risultato molto importante, muovendoci con rapidità e dando un segnale concreto di solidarietà alle imprese danneggiate dall’alluvione”.

“E’ stata una grande gara di solidarietà, che ha comportato la raccolta di oltre 600 donazioni – ha spiegato il segretario regionale, Diego Benatti –. Il denaro raccolto verrà diviso in parti uguali tra 285 imprese della provincia di Ravenna, 10 della provincia di Rimini, 190 della provincia di Forlì-Cesena. La cifra per ogni singola impresa non sarà enorme, ma sarà un segnale concreto della solidarietà”.

Anche Cna Ferrara, come detto, ha contribuito alla donazione. “Il nostro territorio ha conosciuto la solidarietà del sistema Cna nel 2012 – ha aggiunto il direttore, Matteo Carion -, quando fu colpito dal sisma. Oggi a maggior ragione abbiamo contribuito con entusiasmo alla raccolta di fondi lanciata da Cna regionale, e periamo che sia di buon auspicio per un rapido arrivo dei ristori attesi dallo Stato”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alluvione, Cna dona 556mila euro alle imprese colpite dal maltempo

FerraraToday è in caricamento