rotate-mobile
Giovedì, 22 Febbraio 2024
Motori / Via Bologna-Foro Boario / Via Ippodromo

L'ippodromo diventa un circuito, grande successo per la 'Match Race'

La gara di regolarità del Club Officina Ferrarese ha visto impegnati 37 equipaggi

Da Ippodromo a circuito per meravigliosi bolidi d’epoca. Anche quest’anno, l’ippodromo Cesare Fiaschi ha ospitato la quinta edizione della ‘Match Race’, il format della gara di regolarità targato Club Officina Ferrarese del Motorismo storico.

Il percorso

Nello specifico, gli 880 metri della pista, suddivisi in cinque settori di 176 metri ciascuno, da percorrere ognuno nel tempo di 20 secondi, devono essere affrontati contemporaneamente da cinque concorrenti che prendono il via ognuno da una delle postazioni indicate. La Match Race si compone di due manche di qualificazione di tre giri cadauna, per un totale di 30 tempi. Poi, la scrematura finale per arrivare al vincitore assoluto.

La sfida di quest’anno

Quest’anno la sfida è stata particolarmente intensa: 37 gli equipaggi che si sono battuti a colpi di cronometro al Fiaschi. Tra loro i più blasonati top driver italiani di regolarità si sono dati battaglia sul filo dei centesimi di secondo nelle manches eliminatorie, attraverso una formula unica nel suo genere in Italia, su un percorso sterrato reso ancor più difficile dalla pioggia caduta nel pomeriggio.

ll podio

I risultati

Al primo posto si è classificato l’equipaggio Malucelli-Varosio su Fiat Barchetta che bissano il successo dello scorso anno, al secondo posto Verza-Rigolin su A112 Abarth equipaggio sempre presente a tutte le edizioni e sempre piazzato, ed al terzo posto Argenti-Amorosa su Porsche 911 S2.2.

Il presidente Zavatti

“La Match Race – spiega il presidente di Officina Ferrarese, Riccardo Zavatti – si sta affermando sempre di più come format consolidato e accattivante. I numeri degli equipaggi iscritti alla gara crescono di anno in anno. E questo ci conferma nella convinzione che, anche la Match Race, stia ormai diventando un appuntamento imperdibile per gli appassionati di motorismo storico e di gare di regolarità”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'ippodromo diventa un circuito, grande successo per la 'Match Race'

FerraraToday è in caricamento