rotate-mobile
Giovedì, 22 Febbraio 2024
Sicurezza / Giardino-Arianuova-Doro

Gad al setaccio, è irregolare e in possesso di droga: denunciato ed espulso

Il soggetto è stato trasferito in un Cpr. Controlli interforze nei parchi e nelle vie

Ancora Gad al setaccio. Come disposto dalla Prefettura durante i Comitati per l’ordine e la sicurezza, infatti, mercoledì pomeriggio è scattato un servizio interforze straordinario nel quartiere che affaccia sulla stazione ferroviaria (in cui sono state comprese anche via Oroboni, Porta Catena, il Sottomura e l’area del Palapalestre).

Gli uomini delle forze dell’ordine hanno voluto contrastare ogni forma di illegalità, non solo legata allo spaccio di sostanze stupefacenti, ma anche al rispetto delle norme sull’immigrazione, sul decoro, sulla sicurezza urbana, sul regolare adempimento degli obblighi tributari e contributivi (compresi quelli che disciplinano il lavoro subordinato). 

In particolare, 7 pattuglie e 15 agenti e militari di polizia, carabinieri, Guardia di Finanza e polizia locale hanno identificato 44 persone (di cui 8 con precedenti) e fermato 28 veicoli: un automobilista è stato multato per aver infranto il codice della strada.

Parallelamente, durante i controlli, un cittadino straniero è stato denunciato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti dopo esser stato trovato in possesso di circa 30 grammi di marijuana. Inoltre, lo stesso soggetto è risultato irregolare in Italia: per questo motivo, il questore ha emesso l’ordine di trattenimento nel Centro permanenza rimpatri di Gradisca d’Isonzo (dove è già stato accompagnato). Da qui poi sarà rimpatriato per il Paese d’origine.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gad al setaccio, è irregolare e in possesso di droga: denunciato ed espulso

FerraraToday è in caricamento