rotate-mobile
Giovedì, 22 Febbraio 2024
Giornalismo / Centro Storico

Internazionale a Ferrara, la manifestazione nel weekend festeggia i 30 anni

Incontri, workshop e documentari arricchiscono l'edizione 2023: il programma

Un appuntamento che celebra una ricorrenza speciale. La prossima edizione della rassegna Internazionale a Ferrara, in programma da venerdì 29 settembre a domenica 1 ottobre, infatti, raggiungerà il traguardo dei tre decenni. A questo proposito, 30 parole per 30 anni di notizie da tutto il mondo, rappresenta il nuovo format della diciassettesima edizione della manifestazione. Saranno 170 gli ospiti provenienti da 25 paesi, per 180 ore di programmazione, con 115 incontri, 12 workshop e 6 documentari. 

"Saranno le parole che hanno attraversato questi ultimi 30 anni - ha raccontato Chiara Nielsen, vicedirettrice di Internazionale e direttrice del festival - a fare da filo conduttore alla nuova edizione di Internazionale a Ferrara. Colonialismo, megalopoli, razzismo, Ucraina, intelligenza artificiale, democrazia, attivismo: sono solo alcuni dei grandi temi che come giornale abbiamo raccontato in questi anni e che durante il festival proveremo ad approfondire insieme a giornalisti, artiste, economisti e intellettuali che arriveranno come sempre da ogni parte del mondo. L'obiettivo è ancora una volta quello di raccontare il mondo come è davvero, fuori dai percorsi abituali".

Dalla Palestina occupata all'Ucraina invasa, dal boom demografico africano al cambiamento climatico, dalla crisi generata dall'abuso degli oppioidi negli Usa al nuovo mondo creato dall'Ia. Approfondimenti di giornalismo internazionale per raccontare, attraverso talk, dialoghi e panel, i cambiamenti e le contraddizioni dell'attualità.

L'assessore comunale alla Cultura Marco Gulinelli ha evidenziato che la rassegna "torna a Ferrara e si ripropone come nuova occasione di riflessione attorno ai temi globali, con decine di appuntamenti. Quest'anno, in particolare, ritroveremo alcune location storiche, in particolare gli spazi dell'ex refettorio di San Paolo, oggetto di recenti lavori di valorizzazione, di Casa Romei e del Museo Archeologico. Inoltre, è prevista una convenzione specifica che abbiamo sviluppato, d'intesa con gli organizzatori, per le visite a palazzo dei Diamanti che, ancora per questa settimana, ospiterà le mostre del fotografo Guido Harari e dell'artista Agostino Arrivabene. Dalle collaborazioni, anche questa volta, nascono così nuove opportunità per estendere l'offerta turistica e culturale e promuovere la città".

Un programma corposo, con ospiti come la giornalista israeliana Amira Hass, che parlerà del colonialismo israeliano in Palestina, ed Elaíze Farias giornalista brasiliana, direttrice del media digitale Amazônia Real, che racconterà la sua idea di giornalismo 'postcoloniale' per mettere al primo posto le voci delle persone emarginate in Amazzonia.

E poi, lo scrittore salvadoregno caporedattore del giornale online El Faro, Óscar Martínez, che alla vigilia delle elezioni in El Salvador parlerà di violenza e corruzione; lo statunitense Howard French, autore de 'L'Africa e la nascita del mondo moderno' (Rizzoli), che porterà al festival una riflessione sugli effetti delle trasformazioni urbane in corso nel continente africano. Evgeny Morozov, giornalista, scrittore e sociologo bielorusso esperto di tecnologia e di internet, sarà a Ferrara per analizzare le sfide poste dall'intelligenza artificiale e avvertire sui possibili rischi anti-democratici connessi all'uso crescente della nuova tecnologia.

Con Internazionale a Ferrara 2023 tornano anche i workshop, quest'anno ancora più numerosi. All'Università di Ferrara, infatti, si terranno 12 workshop su giornalismo, traduzione, scrittura, grafica, fumetto, ma anche intelligenza artificiale, podcast, serie tv e altro ancora. Tornano anche le rassegne di Internazionale Mondovisioni, con tanti documentari su attualità, diritti umani e informazione, a cura di Cineagenzia in collaborazione con Internazionale, e Mondoascolti, la rassegna di audiodocumentari a cura di Jonathan Zenti. Confermati per questa nuova edizione anche gli incontri con la redazione della rivista.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Internazionale a Ferrara, la manifestazione nel weekend festeggia i 30 anni

FerraraToday è in caricamento