Venerdì, 12 Luglio 2024
Aviazione

Un velivolo inserisce il codice di emergenza, scatta l'allarme nei cieli

Due Eurofighter hanno sorvolato la città: preoccupazione degli abitanti

Allarme aereo nei cieli di Ferrara. E scattano le procedure di sicurezza militare. Ha destato parecchia preoccupazione tra la popolazione il sorvolo del territorio da parte di due Eurofighter che, domenica mattina, hanno presidiato per diversi minuti lo spazio aereo della provincia.

Intorno alle 9.30, infatti, i due velivoli dell’Aeronautica si sono alzati in volo lungo tutto l’asse che collega la città alla costa. Un movimento che, come detto, ha preoccupato e non poco i cittadini che hanno immediatamente riversato i loro timori sui social.

Secondo quanto si apprende (e il tutto viene confermato anche dal sindaco, Alan Fabbri), un Piper decollato dall’Aeroclub di Ferrara ha inserito erroneamente il codice di emergenza. Per questo sono scattate le misure di difesa: gli Eurofighter hanno immediatamente affiancato il piccolo aereo (all’altezza di Porto Garibaldi) per comprendere la situazione. 

Il pilota del piccolo mezzo, compreso l’errore, ha quindi ripristinato il codice corretto, facendo rientrare il falso allarme. Lo stesso Piper è, comunque, atterrato alle 10.10. Di fatto, dunque, tutto si è risolto nel giro di poco più di mezz’ora, senza alcuna conseguenza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un velivolo inserisce il codice di emergenza, scatta l'allarme nei cieli
FerraraToday è in caricamento