rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
L'incontro / Comacchio

Dal cyberbullismo all'abuso di sostanze, l'Arma incontra gli studenti

Le prime conferenze hanno coinvolto le scuole 'Guido Monaco' di Pomposa e 'Remo Brindisi'

I carabinieri della Compagnia di Comacchio hanno iniziato un ciclo di incontri con gli studenti sul tema della prevenzione e contrasto dei fenomeni del bullismo, del cyberbullismo, della violenza di genere, e dell'abuso di sostanze. I primi appuntamenti hanno riguardato i poli scolastici superiori 'Guido Monaco di Pomposa' di Codigoro e 'Remo Brindisi' di Lido degli Estensi.

Iscriviti al canale WhatsApp di FerraraToday

Gli incontri rientrano nell'ambito delle iniziative di promozione della cultura della legalità, organizzate annualmente dal Comando generale dell'Arma dei carabinieri, e in ottemperanza al protocollo di intesa per la prevenzione del bullismo e della devianza giovanile promosso dalla Prefettura di Ferrara.
 
Il comandante della Compagnia Luca Treccani, e i comandanti delle Stazioni di Codigoro e Lido degli Estensi Giovanni Guagliumi e Francesco Mutri, durante le prime conferenze hanno fornito agli studenti delle classi prime e seconde degli Istituti tecnici e dei Licei, particolarmente attenti e interessati alle tematiche trattate, gli strumenti informativi per conoscere, prevenire e difendersi in particolare dai pericoli della rete e dall'utilizzo dei social.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dal cyberbullismo all'abuso di sostanze, l'Arma incontra gli studenti

FerraraToday è in caricamento