rotate-mobile
Domenica, 21 Aprile 2024
Lutto

Coldiretti in lutto: è scomparsa l'imprenditrice Carla Grossi

Nelle Giornate del Ringraziamento del 2021 fu protagonista di un incontro

L'intera dirigenza di Coldiretti Ferrara e, in modo particolare, le colleghe di Donne Impresa hanno manifestato il proprio cordoglio per la scomparsa di Carla Grossi. "Chi ha potuto conoscerla, anche da poco tempo come me – ha ricordato a nome della Federazione ferrarese il direttore Alessandro Visotti – porterà sempre nel cuore la sua grande forza, il suo spirito innovatore, la sua verve e il calore umano che ti faceva sentire parte della sua storia. Alla sua famiglia vanno le nostre sentite condoglianze".

Iscriviti al canale WhatsApp di FerraraToday

Carla Grossi, coltivatrice diretta con azienda nel Comune di Ferrara, aveva alle spalle una vita avventurosa e non facile. Soprattutto quando prese il timone dell'azienda agricola, in un mondo molto maschile e maschilista. Eppure con la sua determinazione, il suo impegno e le sue capacità riuscì a diventare una stimata protagonista del mondo agricolo, specie in ambito ortofrutticolo e nella produzione di fragole.

Sabrina Zanelli, a nome di Donne Impresa, ha aggiunto che "siamo colpite un po' tutte. Carla era parte di noi, era spesso presente ai nostri incontri, alle nostre iniziative, portava una ventata di forza e dinamismo. La sua capacità di imprenditrice le valse il titolo di Cavaliere della Repubblica a giugno 2020, per i meriti dimostrati nella sua attività di imprenditrice agricola, conducendo per oltre 50 anni i terreni di famiglia, specializzandosi nella produzione di frutta e di fragole, percorrendo nuovi sistemi produttivi e commerciali, compresa la vendita diretta all’interno della rete di Campagna Amica. Ha sempre partecipato alle attività delle Donne di Coldiretti e dell'organizzazione, sempre al passo con i tempi e pronta a dare consigli alle giovani su come orientare le loro capacità". 

In occasione delle Giornate del Ringraziamento del 2021 fu protagonista, alla presenza dei vertici regionali e di rappresentanti nazionali di Coldiretti, di un partecipato incontro sul ricambio generazionale visto dalla parte delle donne, riscuotendo apprezzamenti e applausi a scena aperta nell'ascoltare la storia della sua vita, le sue scelte, la sua visione del mondo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coldiretti in lutto: è scomparsa l'imprenditrice Carla Grossi

FerraraToday è in caricamento