rotate-mobile
Sicurezza

Sicurezza, controlli interforze nel capoluogo e nelle frazioni dell'area nord-est

Complessivamente sono state elevate 7 sanzioni per violazioni al Codice della strada

Continuano i servizi che la Prefettura di Ferrara ha inteso avviare all'unisono con tutte le forze di polizia presenti sul territorio, per garantire il necessario presidio di legalità. Un'iniziativa, portat avanti operando una sinergica attività di prevenzione sul fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti e su altre manifestazioni di potenziale illegalità.

Iscriviti al canale WhatsApp di FerraraToday

Nel pomeriggio di giovedi 21 marzo, dopo il briefing effettuato al Comando di via Tassoni, è scattato un altro intervento congiunto di tutte le forze di polizia, effettuato principalmente nel quadrante nord-est della città. Le aree hanno interessato Francolino, Borgo Punta, via Frutteti, Pontelagoscuro. Hanno partecipato al servizio una pattuglia della polizia di Stato, due pattuglie dell'Arma dei carabinieri, una della Guardia di finanza e due della polizia locale Terre estensi comprensiva di un'unità cinofila.

Numerosi sono i stati i posti di controllo attivati. Globalmente sono stati controllati 980 veicoli, anche grazie all'attivazione di un dispositivo Targasystem, e 37 persone di cui 4 cittadini stranieri. Complessivamente sono state elevate 7 sanzioni per violazioni al Codice della strada. Durante il servizio interforze sono stati effettuati nell'area nord-est anche controlli in materia di accise e pubblici esercizi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sicurezza, controlli interforze nel capoluogo e nelle frazioni dell'area nord-est

FerraraToday è in caricamento