rotate-mobile
Martedì, 23 Aprile 2024
Sanità

Sciopero generale, anche il mondo sanitario incrocia le braccia: possibili disagi

Quello che sta per arrivare sarà un venerdì 17 a tutti gli effetti: tutti i dettagli

Sciopero e possibili disagi. Sarà, con tutta probabilità, un venerdì nero quello che dovranno affrontare i cittadini ferraresi, specialmente in relazione al mondo della sanità. La direzione dell’Azienda ospedaliera e dell’Ausl ha, infatti, comunicato che per venerdì 17 – dalle sigle Cgil, Uil e Usb Pi - lo sciopero generale nazionale di tutti i settori pubblici e privati.

“Saranno comunque garantiti i servizi di assistenza sanitaria d’urgenza (attività chirurgica solo d’urgenza, le prestazioni di terapia intensiva, i servizi di trasporto del 118, le unità coronariche, il pronto soccorso e tutto ciò che è legato alle urgenze) ed ordinaria solo rispetto ai pazienti ricoverati – spiegano le Aziende -. Tutta l’attività programmata (attività specialista ambulatoriale prenotata tramite il Cup o dai reparti), invece, non è garantita ma è strettamente in correlazione all’adesione allo sciopero”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sciopero generale, anche il mondo sanitario incrocia le braccia: possibili disagi

FerraraToday è in caricamento