Ambiente / Aguscello-Cona-Quartesana / Via Aldo Moro, 8

'Puliamo il mondo', giovani medici raccolgono i mozziconi di sigarette

L'iniziativa, di concerto con Legambiente, si è concentrata nella zona dell'ospedale

Si chiama ‘Puliamo il mondo’ ed è l’iniziativa che mercoledì mattina i medici in formazione d’emergenza urgenza dell’Azienda ospedaliera – con l’appoggio ed il supporto del circolo ferrarese ‘Il Raggio Verde’ di Legambiente – hanno organizzato presso il nosocomio di Cona. 

‘Puliamo il Mondo’ è l'edizione italiana dell'evento internazionale ‘Clean up the World’ che si svolge dal 1993 grazie all’impegno di Legambiente e alla collaborazione di associazioni, scuole, aziende, comitati e amministrazioni locali. Nello specifico l’iniziativa si è concentrata sulla raccolta dei mozziconi di sigaretta gettati a terra: i filtri sono una delle principali fonti di fibre microplastiche che finiscono nell’ambiente, impattando negativamente sulla vita biologica e conseguentemente sulla salute umana.

“Non si tratta soltanto di un'azione di pulizia – sottolinea Arianna Forlani, presidente de ‘Il Raggio Verde’ - ma anche un'occasione di educazione ambientale, per sensibilizzare la collettività sul grave problema dei rifiuti abbandonati e sulla prevenzione di questa pessima abitudine. Un mondo nel quale la cultura ambientale sia fondata sulla tutela dell’esistente, sulla promozione di scelte, idee e comportamenti che riescano a incidere concretamente e positivamente su un futuro sostenibile per tutti, in un equilibrato e rispettoso rapporto tra gli esseri umani, con gli altri esseri viventi e la natura”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

'Puliamo il mondo', giovani medici raccolgono i mozziconi di sigarette
FerraraToday è in caricamento