rotate-mobile
Politica / Malborghetto-Pontegradella / Via Gramicia, 76

Cancelli chiusi al campeggio, il Pd: "L'alternativa ex Mof non è abbastanza"

Il consigliere Cusinato chiede chiarimenti all'amministrazione in merito alla situazione

Campeggio ancora chiuso. E il Partito Democratico chiede chiarimenti. L’ultima richiesta in tal senso è firmata dal consigliere Elia Cusinato che, oltre a domandare all’amministrazione i motivi, chiede al sindaco e all’assessore “quali siano le future intenzioni per l'area oggetto di interrogazione” e come pensano di “intervenire per colmare la mancanza di un'area verde attrezzata alle porte della città”.

La riflessione, si legge nella nota del Dem, parte dal fatto che “molti turisti e famiglie italiane ed europee, che usufruivano del campeggio, contribuivano ad aumentare il numero di visitatori nella nostra città, grazie alla presenza di musei e monumenti di interesse nazionale, percorsi pedonali e ciclabili che conducono il turista da via Gramicia fino in centro città, o in periferia sulla Destra Po. Tutto ciò contribuiva al sostegno del tessuto economico ferrarese, fattore non secondario per le attività commerciali locali”.

Inoltre, prosegue Cusinato, “il presidente nazionale dei camperisti, da tempo, ha lamentato la chiusura della struttura ferrarese, indicando come vi sia un mancato punto di riferimento per chi viaggia in camper”. Infine, “la porzione di parcheggio dell'ex Mof messa a disposizione in sostituzione del sevizio di camping – conclude il consigliere Pd - non conta nemmeno lontanamente le presenze dell'area di Via Gramicia, nè tantomeno il tipo di turista che usufruiva del servizio immerso nel verde”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cancelli chiusi al campeggio, il Pd: "L'alternativa ex Mof non è abbastanza"

FerraraToday è in caricamento