rotate-mobile
Venerdì, 19 Aprile 2024
Cultura / San Bartolomeo in Bosco / Via Imperiale, 263

Mondo agricolo ferrarese, un pomeriggio di festa per la conclusione dei restauri

All'appuntamento, caratterizzato dalla presentazione del libro 'Una memoria di ferro', parteciperà il sindaco Fabbri

Nel pomeriggio di domenica 24 marzo, a partire dalle 15.30, è prevista una festa al Mondo agricolo ferrarese di San Bartolomeo in Bosco. A fare da protagonisti, infatti, saranno i restauri e il nuovo assetto della struttura museale duramente provata dalla grandinata del 22 luglio del 2023. 

Iscriviti al canale WhatsApp di FerraraToday

Dopo mesi di lavori che avevano precluso la completa fruizione del Museo, i locali saranno finalmente presentati e aperti al pubblico durante un incontro culturale. A questo proposito, il Maf ha proceduto a un'ampia opera di ripristino, nonché di restauro e di didascalizzazione degli oggetti, cimeli e macchinari esposti, in particolare nelle ampie sezioni del padiglione del lavoro agricolo.

Il pomeriggio di festa sarà introdotto dagli indirizzi di saluto del presidente Pier Carlo Scaramagli e del sindaco di Ferrara Alan Fabbri. Al consulente scientifico Gian Paolo Borghi sarà affidato il compito di coordinare gli eventi previsti, a iniziare dall'intervento di Franco Bergonzini, del Gruppo omonimo di Bondeno, che illustrerà i lavori tecnici di ripristino eseguiti all'intera struttura del Maf, ora di nuovo a totale disposizione del pubblico.

Farà quindi seguito la presentazione del libro 'Una memoria di ferro. Arte e storia di un'antica famiglia ferrarese', a cura di Gianni e Mauro Padovani, interessante testimonianza rievocativa di un'azienda artigiana di San Bartolomeo in Bosco attiva da oltre 170 anni. Saranno previsti gli interventi di Sergio, Gianni e Mauro Padovani, intervistati da Gian Paolo Borghi. A dimostrazione dell'antico mestiere del fabbro, Sergio Padovani darà inoltre prove dimostrative di questo antico mestiere, in omaggio all'apprezzata attività familiare, le cui prime notizie risalgono al 1853.

Il pomeriggio sarà ulteriormente vivacizzato dagli interventi canori e musicali di Caterina Zanotti. Una visita guidata alla struttura museale restaurata concluderà il programma di una domenica all'insegna della cultura. Non mancherà il buffet riservato a tutti i partecipanti. A ingresso libero e gratuito, gli eventi sono organizzati dal Comune di Ferrara, dal Maf e dell'omonima associazione che lo gestisce. Informazioni al numero telefonico 0532 725294, o sul sito web del Mondo agricolo ferrarese.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mondo agricolo ferrarese, un pomeriggio di festa per la conclusione dei restauri

FerraraToday è in caricamento