Sindacati

Fisac Cgil, riuniti i direttivi nazionali congiunti di Banca e Gruppo Bper

Le prospettive industriali, fra i temi affrontati nell'ambito dell'incontro

La Cgil di Ferrara ha ospitato le riunioni dei direttivi nazionali di Bper Banca e Gruppo Bper della Fisac. Nell'ambito degli incontri, si è discusso della situazione del Gruppo Bper e delle prospettive industriali, delle procedure chiuse negli ultimi mesi, di quelle in corso e di quelle in previsione per l'anno nuovo.

Una nota del sindacato ha indicato, fra gli argomenti affrontati, "il rinnovo del Ccnl, il continuo processo di abbandono dei presidi bancari con chiusure di filiali e di postazioni bancomat, tema molto sentito nella città e nella provincia di Ferrara", oltre alla "necessità di mantenere credito erogato a favore di famiglie e imprese su tutti i territori dove Bper è presente", spaziando dalla "manovra del Governo" alla "mobilitazione confederale, passando anche dai venti di guerra che soffiano in Europa e non solo e dal clima sociale e culturale in cui il nostro Paese è immerso. Paese, l'Italia, in cui si continua a morire tutti i giorni sul lavoro e per il solo fatto di essere donna".

La sigla sindacale ha aggiunto che "il nostro convincimento è che sia sbagliato e illusorio credere di risolvere i problemi che affliggono lavoratori e lavoratrici di Bper e della categoria senza considerare la complessità delle cose tutte e di come queste sono correlate: il nostro scopo è quello di tenere tutto insieme perché solo così si può avanzare". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fisac Cgil, riuniti i direttivi nazionali congiunti di Banca e Gruppo Bper
FerraraToday è in caricamento