rotate-mobile
Diritto

Dall'attività professionale ai progetti comuni, un incontro fra commercialisti e prefetto

Nel colloquio, si è discusso anche delle iniziative di formazione nelle scuole del territorio

Nei giorni scorsi, una delegazione dell'Ordine dei commercialisti e degli esperti contabili di Ferrara è stata ricevuta, a palazzo Giulio d'Este, dal prefetto Massimo Marchesiello. E' stata l'occasione per un confronto sui temi che potranno caratterizzare la collaborazione fra Prefettura e Ordine.

Iscriviti al canale WhatsApp di FerraraToday 

"In particolare - ha spiegato il presidente dell'Ordine dei commercialisti Riccardo Carrà - con il prefetto Marchesiello ci siamo confrontati sull'organismo di composizione della crisi che rappresenta uno strumento nella nostra attività, e al quale ogni debitore legittimato può rivolgersi al fine di far fronte all'esposizione debitoria con i propri creditori". Il presidente ha inoltre ricordato al prefetto i diversi ambiti di attività che caratterizzano la professione di dottore commercialista, tra cui il ruolo particolarmente delicato di amministratore giudiziario dei beni sequestrati alla mafia. 

Parallelamente, il colloquio tra Carrà e il rappresentante del Governo ha riguardato i comuni progetti di formazione all'interno degli istituti scolastici di città e provincia. "L'incontro con il prefetto - ha concluso il presidente - è stata l'occasione per ribadire la nostra volontà a proseguire in questa preziosa collaborazione, mettendo fra l'altro al centro le giovani generazioni che rappresentano la vera linfa per guardare al futuro con fiducia".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dall'attività professionale ai progetti comuni, un incontro fra commercialisti e prefetto

FerraraToday è in caricamento