rotate-mobile
Servizi

Capodanno, in azione 20 addetti e 4 spazzatrici per ripristinare il decoro

Il Gruppo Hera ha impiegato anche un mezzo lavastrade e 8 automezzi per raccogliere rifiuti e svuotare bidoni

Spenti i riflettori dell'evento di Capodanno, nelle prime ore del primo giorno di gennaio, è stata attivata la task force messa in campo dal Gruppo Hera, in accordo con il Comune di Ferrara, per ripristinare il decoro del sito Unesco nel più breve tempo possibile. In azione 20 addetti, 4 spazzatrici, un mezzo lavastrade e 8 automezzi per la raccolta dei rifiuti e lo svuotamento di cestini e bidoni. Nella mattinata dell'1 gennaio, il centro storico della città era quindi pronto per accogliere cittadini e turisti, molto numerosi in questo periodo dell'anno.
     
La multiutility, main sponsor dell'evento di Capodanno, ha infatti attivato servizi straordinari di pulizia del centro storico e delle aree interessate, sia prima sia dopo la manifestazione. Già nelle giornate precedenti, infatti, erano stati dislocati oltre 200 bidoni carrellati per la raccolta differenziata di carta, vetro, lattine, plastica e organico, oltre ai contenitori per l'indifferenziato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Capodanno, in azione 20 addetti e 4 spazzatrici per ripristinare il decoro

FerraraToday è in caricamento