rotate-mobile
Violenza / Portomaggiore

Comportamenti equivoci sui bambini dell'asilo, arrestato un giovane

In corso le indagini dei carabinieri: "Terremo informati i genitori dei piccoli"

Avrebbe portato avanti atteggiamenti ambigui all’interno di una scuola materna. E così, lo scorso 31 gennaio, un giovane di 21 anni è stato arrestato dai carabinieri di Portomaggiore. Secondo quanto ricostruito dagli stessi militari, “un uomo addetto alla custodia dei bambini – di età compresa tra i 2 e 5 anni – avrebbe palesato dei comportamenti equivoci alla presenza di un minore”.

Iscriviti al canale WhatsApp di FerraraToday

I carabinieri, a seguito di una segnalazione da parte di alcuni genitori, hanno così avviato le indagini, coordinate dalla Procura della Repubblica di Ferrara, anche mediante i circuiti di videosorveglianza. Ottenuto un riscontro della segnalazione, hanno allontanato il soggetto dalla scuola: per farlo, si sono presentati in borghesi, adottando la dovuta cautela del caso (per non turbare i piccoli). Quindi sono scattate le manette

“Le indagini – fanno sapere dall’Arma - proseguono nell’intenzione di preservare la massima tranquillità dei bambini dell’asilo; i genitori coinvolti verranno adeguatamente informati al termine degli accertamenti in corso, onde metterli in condizioni di esercitare appieno i loro diritti in sede processuale”. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Comportamenti equivoci sui bambini dell'asilo, arrestato un giovane

FerraraToday è in caricamento