rotate-mobile
Domenica, 26 Maggio 2024
Volley

4Torri schiacciasassi, 3-0 anche a Civitanova: quinta vittoria di fila

Altro dominio della squadra del presidente Bova, sempre più in testa alla classifica

Quinta vittoria consecutiva per la 4 Torri Pallavolo Ferrara che questa sera in casa si porta a casa il punteggio pieno contro la Cucine Lube Civitanova, confermandosi così prima in classifica. Una tipologia di partita del tutto nuova per gli atleti estensi che si ritrovano a dover sfidare una team molto giovane ma con grandi capacità.

Alle 20.30 gli arbitri Dandolo Enrico e Iosca Davide danno il fischio d’inizio. Coach Fortunati conferma la formazione iniziale e schiera Morelli, Ingrosso, Marcoionni, Biondi, Tosatto, Smanio e Soriani (libero). Il primo parziale inizia leggermente sottotono per i padroni di casa che devono dapprima studiare il gioco avversario.

Un susseguirsi punto dopo punto per la prima metà, serie che viene poi interrotta, anche grazie alla grinta dei numeri 25 Luca Tosatto e 7 Paolo Ingrosso che in attacco spingono a tutto braccio, e vede così trionfare la 4 Torri per 25 a 21. Il secondo set porta gli atleti granata ad entrare maggiormente nell’ottica della partita. Ancora qualche errore, specialmente in fase di attacco, ma regge bene invece la fase di muro-difesa. Ferrara riesce a reggere il gioco e a concludere con 7 punti di vantaggio.

Terzo ed ultimo parziale che, nonostante la giovane età dei marchigiani, dimostra indiscutibili capacità. Forse paga un po’ l’inesperienza ma per i ferraresi non è di certo un match semplice. Ferrara riesce comunque a portare a casa la vittoria e festeggia insieme ai tanti tifosi presenti sugli spalti, tra cui il presidente Alberto Bova, ed ospiti come il neopresidente di Lega Pallavolo Albino Massaccesi.

Queste le parole di Luca Tosatto post partita: “Abbiamo giocato contro l’ultima in classifica per cui dovevamo per forza portare a casa i 3 punti. Molto bene che siamo riusciti a farli. Buoni i primi due set mentre abbiamo registrato un calo di concentrazione e continuità nell’ultimo set. Dobbiamo continuare a lavorare per cercare di non avere questi momenti no. Io personalmente sono sceso in campo con un leggero acciacco alla fascia lombare. Sono abbastanza soddisfatto della mia prestazione. Non dovevo sbagliare le ultime palle del terzo set perché erano molto importanti”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

4Torri schiacciasassi, 3-0 anche a Civitanova: quinta vittoria di fila

FerraraToday è in caricamento