rotate-mobile
Sport Piazzale Atleti Azzurri d'Italia

Dall'hip hop al pattinaggio artistico, successo di pubblico al 'Giocagin'

L'appuntamento con la manifestazione nazionale dell'Uisp ha coinvolto 14 società

Nello scorso pomeriggio di sabato 24 febbraio, al palazzetto dello sport di Ferrara si è svolto il Giocagin, la manifestazione nazionale dell'Uisp che raduna varie attività praticate in palestra. In apertura, i saluti dell'assessore comununale allo Sport Andrea Maggi, della presidente Uisp Eleonora Banzi, del vicepresidente dell'Avis provinciale Gabriele Anania e di Paola Castagnotto del Centro Donna Giustizia. 

Iscriviti al canale WhatsApp di FerraraToday

A seguire, hanno avuto luogo le esibizioni delle quattordici società del territorio estense e non solo, Pattinatori Estensi, Gymtonic Pontelagoscuro, Hip Hop Pop Room, Jazz Lab, Aritmo, Danza Uisp Pieve di Cento, B-family, Olympia Sermide, Club 570, Skater Roller Bondeno, Dinamika, Polisportiva Doro, Il Quadrifoglio e Gym&Tonic. Presente anche una delegazione dell'Hockey Ferrara. Un'edizione di Giocagin con oltre 1500 persone sugli spalti e 500 tesserati suddivisi per le società. 

"Si tratta di un evento per Uisp Ferrara - ha spiegato Eleonora Banzi - che unisce passione per lo sport alla gioia del gioco. Lo sport non è solo competizione, ma anche amicizia, divertimento, rispetto e condivisione, valori che caratterizzano Uisp. Lo sport per noi è salute e promozione di sani stili di vita, accanto a noi spesso anche Avis che ringraziamo per il supporto". Un'edizione di Giocagin che Uisp Ferrara ha voluto affiancare al tema della lotta alle differenze di genere e in particolare a ogni forma di violenza, presentando proprio sabato una campagna di sensibilizzazione assieme al Centro Donna Giustizia.

"Ringrazio la presidente Paola Castagnotto - ha proseguito Eleonora Banzi - con la quale abbiamo deciso di rivolgerci a educatori e famiglie delle società partecipanti, per un percorso di formazione e informazione teso soprattutto a individuare forme di violenza non solo fisica anche in età adolescenziale". Novità di quest'anno, il contest social: le società sportive partecipanti hanno inviato i video delle loro coreografie, la più votata è stata Hip Hop Room, premiata con una targa. 

Maddalena Mariotti, coordinatrice del Giocagin, ha aggiunto: "Cosa è Giocagin per te? Questa domanda è stata il filo conduttore delle interviste ai tecnici delle società sportive durante la manifestazione. Le risposte sono state tutte emozionanti. Un susseguirsi di esibizioni colorate e vivaci ha dato vita a un pomeriggio ricco ed emozionante. Uno spettacolo dove le società sportive conosciute del panorama ferrarese hanno condiviso coreografie di ballo, danza, pattinaggio e hip hop, per concludere con un parterre da pelle d'oca, mille luci e mille voci che si sono unite in un brano per sottolineare che insieme siamo supereroi".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dall'hip hop al pattinaggio artistico, successo di pubblico al 'Giocagin'

FerraraToday è in caricamento