rotate-mobile
Calcio Giardino-Arianuova-Doro / Corso Piave

Ferrara riabbraccia l'Italia Under21: al Paolo Mazza arriva la Turchia

Il match, in programma il 26 marzo, è valido per le qualificazioni agli Europei

La Nazionale dei giovani talenti riabbraccia il Paolo Mazza. L’Italia Under21 torna, infatti, a Ferrara per un incontro valevole per le qualificazioni al Campionato europeo di categoria, in programma in Slovacchia a giugno 2025. Gli Azzurrini, martedì 26 marzo, sfideranno i parigrado della Turchia nella settima giornata del Gruppo A. Un incontro che avverrà appena quattro giorni dopo la sfida del Dino Manuzzi di Cesena (contro la Lettonia).

Al momento, l’Italia viaggia al comando del raggruppamento, con 11 punti (tre vittorie e due pareggi) dopo le prime cinque giornate. Seguono Irlanda, staccata di una lunghezza, Norvegia (a quota 9), Lettonia (7 punti), Turchia (6) e San Marino (ancora fermo a 0 punti). I ragazzi di Nunziata hanno già battuto la Turchia nel match di andata, a settembre a Kocaeli, per 2-0 con le reti di Miretti e Nasti. Al Mazza saranno chiamati a ripetersi, cercando di portare avanti una tradizione favorevole che li ha sempre visti vittoriosi in gare di qualificazione al massimo torneo continentale per nazionali Under21.

I precedenti dell’Under21 al Mazza

18 ottobre 1990: Italia-Ungheria 1-0 (qualificazioni Euro92)
28 maggio 1992: Italia-Svezia 2-0 (finale di andata Euro92)
20 dicembre 1995: Italia-Bulgaria 2-0 (amichevole)
4 giugno 1999: Italia-Galles 6-2 (qualificazioni Euro2000)
5 febbraio 2008: Italia-Olanda 2-1 (amichevole)
10 ottobre 2017: Italia-Marocco 4-0 (amichevole)
15 novembre 2018: Italia-Inghilterra 1-2 (amichevole)
16 novembre 2019: Italia-Islanda 3-0 (qualificazioni Euro2021)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ferrara riabbraccia l'Italia Under21: al Paolo Mazza arriva la Turchia

FerraraToday è in caricamento