Venerdì, 19 Luglio 2024
Calcio Malborghetto-Pontegradella / Via Copparo

Spal, a Paolo Danzè il compito della ricostruzione: è lui il direttore dell'area tecnica

Succede a Filippo Fusco: decisivo il consiglio di Frederic Massara a Joe Tacopina

La casella più attesa, quella del direttore dell'area tecnica, è ora riempita. La Spal ha ufficializzato l’ingaggio di Paolo Danzè, piemontese classe 1968, che prenderà dunque il posto di Filippo Fusco. A lui il difficile compito di costruire (o ricostruire) una rosa che sia competitiva per il prossimo campionato di Seri C.

Iscriviti al canale WhatsApp di FerraraToday

Secondo quanto si apprende, nonostante nomi più quotati, la scelta di Tacopina è ricaduta su Danzè dopo il suggerimento di Frederic Massara (ex dirigente del Milan), già collaboratore dello stesso presidente americano ai tempi della Roma. Nato a Torino, Danzè inizia la sua carriera nelle giovanili del Toro, dove arriva fino alla Primavera.

Poi un brutto infortunio mina, parzialmente, l’esplosione della carriera. Finisce in Serie B con la Reggina, poi scende in C con Pavia e Casarano, fino al dilettantismo. Appende gli scarpini al chiodo nel 2006, dopo anni di dilettantismo. Ritorna in auge nel 2018, come osservatore prima della Sampdoria e poi della Juventus. Quindi l’approdo al Milan, come direttore sportivo delle squadre giovanili. Fino all’arrivo a Ferrara, dove è chiamato a costruire una Spal che faccia dimenticare quella dell’anno precedente.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spal, a Paolo Danzè il compito della ricostruzione: è lui il direttore dell'area tecnica
FerraraToday è in caricamento