rotate-mobile
Calcio Giardino-Arianuova-Doro / Corso Piave

Italia-Norvegia, il ct Soncin chiede il sostegno del pubblico: "Ferrara ci darà una mano"

Verso Euro2025: la Nazionale femminile impegnata martedì al Mazza (diretta su Rai2)

Vincere per fare un passo deciso verso la qualificazione diretta a Euro2025. È questa la missione della Nazionale Femminile, attesa martedì (alle 18.15, diretta su Rai2) allo stadio ‘Paolo Mazza’ dal secondo round con la Norvegia. In palio, nella quarta partita del Gruppo 1 della Lega A, ci sono punti pesantissimi e le Azzurre – dopo lo 0-0 di venerdì a Oslo – vogliono conquistare l’intero bottino per allontanare le insidie dello spareggio.

Iscriviti al canale WhatsApp di FerraraToday

Il ct Soncin

“Ci aspetta una partita molto importante - ha dichiarato il commissario tecnico, Andrea Soncin -. le ragazze stanno lavorando benissimo, sono consapevoli della posta in palio e di cosa possono dare in campo. Ci siamo preparati bene, c’è il giusto clima, il giusto spirito e tanta energia. Sono anche certo che Ferrara risponderà nel migliore dei modi. Ci tengo a sottolineare l’approccio con cui le ragazze affrontano ogni allenamento: sanno che la maglia azzurra è un privilegio”.

Bonansea a quota 100

Subito prima del calcio d’inizio i riflettori saranno puntati su tre di loro, che negli ultimi anni hanno fatto la storia dell'Italia: Barbara Bonansea, Cristiana Girelli ed Elena Linari riceveranno infatti un trofeo per le cento presenze in Nazionale maggiore. “Provo un grande orgoglio nel vivere questa gioia insieme alle mie due compagne – ha sottolineato Bonansea -. Martedì giocheremo di fronte ai nostri tifosi e questo ci darà una spinta in più. Speriamo di vedere una bella onda blu sugli spalti”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Italia-Norvegia, il ct Soncin chiede il sostegno del pubblico: "Ferrara ci darà una mano"

FerraraToday è in caricamento