rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
Calcio Giardino-Arianuova-Doro / Corso Piave

Il Cittadella cerca uno stadio, ipotesi accordo con la Spal per giocare al Mazza

Lavori al Tombolato, 'no' del Padova, apertura biancazzurra: eventuali partite di Serie B a Ferrara

Due squadre al Paolo Mazza. Follia? No, possibile realtà. Nulla è ancora ufficiale, ma la prossima stagione il Cittadella potrebbe ‘riportare’ la Serie B allo stadio di corso Piave. Secondo quanto si apprende – e quanto riporta anche PadovaOggi – tra la società veneta e quella biancazzurra sarebbe stato raggiunto un accordo di massima per giocare al Mazza.

Iscriviti al canale WahtsApp di FerraraToday

Il Cittadella, infatti, è alla ricerca di un impianto in cui disputare le prime giornate del prossimo campionato cadetto, dato che il Tombolato sarà oggetto dei lavori (in partenza già da lunedì 20 maggio). Dopo aver ricevuto il ‘no’ del Padova per l’Euganeo – per motivi di sicurezza – si sarebbe dunque aperto uno spiraglio a Ferrara. Al momento non è ancora chiaro quante partite, in caso ovviamente di ufficialità del tutto, i granata disputerebbero sul terreno di corso Piave.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Cittadella cerca uno stadio, ipotesi accordo con la Spal per giocare al Mazza

FerraraToday è in caricamento