rotate-mobile
Calcio

Spal, ufficiale: Domenico Di Carlo è il nuovo allenatore

Un passato da giocatore e mister in tutte le categorie

Domenico Di Carlo è il nuovo allenatore della Spal. Ripartirà, dunque, dal mister frusinate classe 1964 l’avventura dei biancazzurri in Serie C. Smentiti, dunque, tutti i nomi della vigilia e società che si affida ad un profilo decisamente affidabile.

Di Carlo, infatti, ha terminato la stagione scorsa al secondo posto del campionato di Serie C, sulla panchina del Pordenone (eliminato poi ai playoff dal Lecco campione). Un’annata un po’ travagliata, con un esonero e un richiamo tra i ramarri, ma comunque chiusa con un ottimo piazzamento.

Giocatore

Lunga, lunghissima, la carriera da giocatore prima e da mister poi. Dopo le giovanili (e relativo approdo in prima squadra) al Cassino, dal 1981 in poi si è fatto le ossa tra C2, C1 e B al Treviso, Como, Ternana, Palermo e Vicenza. Proprio in Veneto ha toccato l’apice della carriera, con quattro stagioni in Serie A e una semifinale in Coppa delle Coppe contro il Chelsea da capitano. Poi il passaggio al Lecce (ancora in A), quindi Livorno (C1) e Sudtirol (C2, con 0 presenze e l’addio ai campi).

Allenatore

Un paio d’anni di apprendistato, poi l’avvio della carriera da allenatore, nel 2003, a Mantova in C2 (nel giro di tre anni è arrivato sino alla B). Quindi l’approdo in A, sulle panchine di Parma, Chievo, Sampdoria, Livorno e Cesena, prima delle esperienze in cadetteria con Spezia e Novara. Un’altra parentesi al Chievo, poi il ritorno a ‘casa’ in quella Vicenza tanto amata, con l’ultima esperienza, come detto, a Pordenone.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spal, ufficiale: Domenico Di Carlo è il nuovo allenatore

FerraraToday è in caricamento