rotate-mobile
Lunedì, 15 Aprile 2024
Sport

Bocce, al via l'appuntamento targato 'Città di Ferrara'

Alla manifestazione parteciperà la coppia composta da Davide Zerbini e Gianluca Selogna

Domenica 10 dicembre scatta l'ora del 'Città di Ferrara', tradizionale appuntamento boccistico di livello nazionale. A organizzare l'iniziativa è l'associazione bocciofila La Ferrarese. A partire dalle 9 scenderanno in campo oltre 200 partecipanti provenienti da tutta Italia, suddivisi in 26 gironi eliminatori ospitati negli impianti delle province di Ferrara, Bologna e Modena. 

Sotto la direzione di Riccardo Antolini, arbitro internazionale di Ferrara, i finalisti inizieranno a giocare in viale Orlando Furioso gli ottavi di finale dalle ore 14 circa, per poi concludere la gara nel tardo pomeriggio. Tra i favoriti, in azione il campione iridato Giuliano Di Nicola, abruzzese in forza alla Sant'Angelo di Perugia, ma anche i ferraresi Droghetti e i suoi compagni della Baldini, oltre ai padroni di casa trascinati dal ritorno di Davide Zerbini, che nel 2024 conferma la coppia con Gianluca Selogna, asso mantovano che eleva il tasso tecnico del Femet Team. 

Intanto la squadra di categoria A della bocciofila estense ha comunicato la partnership con Azeta, azienda di Correggio che supporterà l'avventura biancoazzurra nel campionato che inizierà tra poche settimane, rendendo possibile la costruzione di una rosa particolarmente competitiva a livello nazionale. A far gli onori di casa ci saranno il presidente Fiorini e lo staff tecnico della società, per una giornata di bocce con ingresso libero per appassionati e curiosi che vogliano avvicinarsi a questo tradizionale sport di precisione e di mira.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bocce, al via l'appuntamento targato 'Città di Ferrara'

FerraraToday è in caricamento