rotate-mobile
Sport

Atletica Estense, la stagione inizia con performance e piazzamenti di rilievo

Il settore giovanile sarà impegnato a Padova e a Parma per i regionali di categoria

E' un inizio di stagione fra i migliori per Atletica Estense, caratterizzato dall'arrivo di un considerevole numero di nuovi giovani appassionati, importanti investimenti nella formazione dei tecnici e nuove attrezzature per programmare il futuro. A questo proposito, già l'attualità ha riportato performance e piazzamenti degni di rilievo, nell'attività su pista indoor. 

Grande è il progresso dell'allieva Carolina Poli nei 60 metri, che scala la graduatoria 'All Time' provinciale fino al secondo posto tra le Under 18 ed entra nella Top 10 assoluta. Carolina Poli 'taglia' il suo 8''23 della passata stagione correndo a fine gennaio in 8''03 nel meeting nazionale ad Ancona e guadagnando il pass per i tricolori Under 18, dove il 10 febbraio sempre sulla pista marchigiana è scesa per la prima volta sotto gli otto secondi chiudendo in 7''97 e sfiorando l'accesso alla semifinale. Fra le allieve, si è fermata a una manciata di centesimi dalla rassegna tricolore Giulia Marchetti che, al primo anno tra le Under 18, è migliorata nei 60 metri fino a 8''09 con larghi margini per il futuro. Leader incontrastata della specialità è invece Alice Melotti, corsa ben due volte in 7''75, migliorando il record provinciale assoluto 'All Time' che già le apparteneva dal 2022 con 7''77. 

Ottimo l'esordio negli 800 metri per Marta Ferrazzi, già protagonista nei 400 metri (59''97). L'Under 20 di Atletica Estense ha spostato adesso l'attenzione sulla doppia distanza indoor facendo suo l'argento ai campionati regionali e il bronzo regionale assoluto a Parma, il 4 febbraio, correndo vicino ai 2'30'' in una gara solitaria perché relegata in una serie minore. Sempre agli assoluti regionali, Dario Berveglieri ha ceduto il titolo assoluto dei 3mila del 2023 negli ultimi metri di una gara molto tattica, dovendosi 'accontentare' della medaglia d'argento per una manciata di centesimi di secondo. 

Buone notizie anche dai cross regionali con la formazione juniores composta da Lorenzo Gennari, Tommaso Cavazzini, Fabio Cavallari e Filippo Casoni, nel complesso delle due prove di gennaio (Cesena a Castellarano). Gli atleti sono autori di ottime prove collettive che li ha portati al quinto posto regionale juniores e a staccare il biglietto per la finale nazionale di cross a Cassino, il prossimo 10 marzo. Passato in archivio l'inverno indoor assoluto, è salito alla ribalta il settore giovanile impegnato già nel prossimo weekend a Padova e nelle settimane successive a Parma, per i regionali di categoria con ottime possibilità di avvicinarsi al podi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Atletica Estense, la stagione inizia con performance e piazzamenti di rilievo

FerraraToday è in caricamento