rotate-mobile
Giovedì, 22 Febbraio 2024
Altri sport

Tiro a segno, Bertasi domina nella carabina davanti agli occhi degli olimpionici

Prestazione di rilievo con record personale: Auricci ed Eriomchina completano il podio

Durante i weekend del 21-22 e 28-29 ottobre, la sezione Tiro a Segno Bondeno ha ospitato la prima gara di campionato invernale per le discipline olimpiche ad aria compressa a 10 metri di pistola e carabina che ha visto la partecipazione di oltre 200 atleti provenienti da tutte le sezioni dell'Emilia Romagna.

Tra i partecipanti, vi è stata la presenza di tiratori appartenenti alla nazionale italiana, alcuni anche olimpionici: Marco Suppini, Lorenzo Bacci, Federico Nilo Maldini, e Sofia Benetti. Buoni i risultati degli atleti matildei: su tutti Anna Bertasi che, con 10 punti di distacco dagli avversari, ha conquistato il primo posto nella carabina categoria Allievi, realizzando il suo record personale.

Secondo posto rispettivamente per Leonardo Aurucci, nella specialità di pistola categoria ragazzi, e Galia Eriomchina, nella pistola categoria master donne; medaglia di bronzo, quindi, per Agnese Formieri (detentrice del titolo italiano di categoria), nella carabina categoria ragazzi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tiro a segno, Bertasi domina nella carabina davanti agli occhi degli olimpionici

FerraraToday è in caricamento