Venerdì, 19 Luglio 2024
Altri sport

Pattinaggio, la squadra del ferrarese Rimessi vince la 24 ore di Le Mans

Nello storico circuito francese Bugatti è stato superato il precedente record della manifestazione

Il pattinatore ferrarese Mirko Rimessi, portacolori della Palestra Ginnastica Ferrara, si è aggiudicato assieme ai suoi compagni di squadra, la manifestazione sportiva 24 ore di Le Mans Roller.

Iscriviti al canale WhatsApp di FerraraToday

Nella speciale classifica, dedicata ai pattini tradizionali, è stato peraltro superato il precedente record della manifestazione. La squadra italiana ha chiuso la prova con 157 giri, per un totale di 657km percorsi. La formazione azzurra, denominata 'Quad Sk8 Team' era composta da una selezione di pattinatori rimasti legati alla tradizione del pattino quad.

L'elenco dei pattinatori italiani in forza alla squadra comprendeva Michela Borghi e Luca Bagnolini da Bologna, Dario Boiani e Simone Lodovici da Pesaro, Andrea Franceschini da Mondolfo, in provincia di Pesaro e Urbino, Luca Abbruciati da Senigallia, in provincia di Ancona, Paolo Sbaffi da Santa Maria Nuova, in provincia di Ancona, Alberto Cambio da San Severino Marche, in provincia di Macerata, Javier Gonzalez da Cuba, e appunto Mirko Rimessi da Ferrara.

L'atleta estense è entrato nella formazione all'ultimo, quasi per scommessa, per sostituire un componente infortunato. Per scommessa in quanto Rimessi non pattinava con i pattini tradizionali da trent'anni, avendo vissuto da piccolissimo atleta il passaggio al pattino 'rollerblade'. Il team, che è anche arrivato dodicesimo nella classifica assoluta, ha preceduto l'altra formazione italiana in gara, composta da atleti siciliani capitanati dal campione mondiale Pino Cortese. A chiudere il podio, una squadra francese.

L'atleta ferrarese Mirko Rimessi

L'occasione è peraltro servita a rinsaldare i rapporti in vista della prossima edizione del Trofeo internazionale del lavoro 'Città di Ferrara', prevista annualmente l'1 maggio in piazza Ariostea, sempre attraverso l'organizzazione della Palestra Ginnastica Ferrara, e destinata il prossimo anno a tagliare il traguardo delle 66 edizioni. Rimessi ha voluto dedicare la vittoria al suo primo allenatore Paolo Campi, scomparso due anni fa, e che era un componente della squadra detentrice del record precedente (149 giri), stabilito durante la vittoria della competizione nel 2018.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pattinaggio, la squadra del ferrarese Rimessi vince la 24 ore di Le Mans
FerraraToday è in caricamento