rotate-mobile
Domenica, 21 Aprile 2024
Altri sport

Atletica Estense sempre in pista: con lo Spring Campus guarda al futuro

Mese di aprile fondamentale per la preparazione alle gare individuali e regionali

Un percorso formativo, agonistico e socializzante iniziato nel 2012 interrotto solamente nel biennio concomitante con la tragica pandemia. E’ lo Spring Campus di Atletica Estense, pianificato nel periodo delle vacanze pasquali quando l’attività indoor è ormai archiviata ed all’orizzonte si intravede la lunga stagione su pista.

Iscriviti al canale WhatsApp di FerraraToday

Sono state quattro giornate non certo assolate ma graziate dalle precipitazioni e un’ottima temperatura per accumulare la dose di positiva fatica pianificata dallo staff tecnico con allenamenti bi-giornalieri mentre le fasi di riposo prevedevano lo svolgimento dei compiti scolastici alternati a momenti di relax.

Lo Spring Campus quest’anno chiude idealmente il primo quarto di attività agonistica 2024 di Atletica Estense con oltre 200 performance individuali tra regionali e nazionali abbracciando tutte le categorie, dai giovanissimi Under 14 ai più performanti del settore assoluto. Nella pianificazione della formazione ferrarese l’avvio agonistico serve per concentrarsi, in particolare con la formazione femminile assoluta, nel turno unico dei regionali societari a squadre, che porterà poi alla finale nazionale, già acquisita e programmata a fine settembre.

Particolare attenzione poi sarà dedicata al collettivo del settore promozionale con diversi atleti ed atlete che hanno nel mirino la qualificazione ai campionati tricolori di categoria ed assoluti. Atletica Estense vestirà anche l’abito dell’organizzatore con la 28esima edizione di Ferrarameeting calendarizzata il prossimo mercoledì 26 giugno e che ha appena ricevuto l’importante conferma dell’inserimento del meeting nel World Athletics Global Calendar.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Atletica Estense sempre in pista: con lo Spring Campus guarda al futuro

FerraraToday è in caricamento