rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
publisher partner

Riduzione dei costi dell’energia: una necessità sempre più urgente

Per aziende e privati, nasce un’opportunità di consulenza in merito all’ottimizzazione dei costi e a un maggior rispetto dell’ambiente.

Oggi il percorso verso la transizione energetica è costellato di sempre maggiori responsabilità. L’obiettivo più grande, quello cui si punta sia da parte di privati che aziende, è quello di contrastare i cambiamenti climatici, riducendo in maniera concreta i costi dell’energia.

Nel tentativo di azzerare le emissioni di gas serra, sono numerose le soluzioni alternative che stanno prendendo piede in maniera sempre più ampia. Laddove, come è normale che sia, si presentino dubbi o incertezze su come muoversi, allora è necessaria una consulenza con esperti del settore.

Consulenza nel settore energetico: una pratica necessaria

Un grande lavoro sul territorio è quello svolto da CNA Confederazione Nazionale dell’Artigianato e della Piccola e Media Impresa, da sempre al fianco di imprese, imprenditrici, imprenditori, liberi professionisti. CNA ha il compito di tutelare le imprese e di offrire loro servizi che ne favoriscano la crescita e lo sviluppo: occuparsi di energia era quindi inevitabile, visti gli alti costi di gas ed elettricità e il loro peso sul bilancio delle imprese.

Un’importante novità di CNA Ferrara è il servizio Energy erogato da CNA HSE, la società di scopo nata per proporre alle aziende servizi legati a sicurezza e salute sul lavoro e al rispetto delle normative ambientali. Il servizio Energy offre consulenze energetiche alle aziende e ai privati mirando alla riduzione dei costi dell’energia e sfruttando le pratiche di risparmio ed efficienza più vantaggiose. 

I vantaggi di una consulenza nel settore energetico

Quali sono i vantaggi di rivolgersi a CNA HSE Energy per effettuare una consulenza energetica? Innanzitutto, l’approdo a un rilevante risparmio economico, dovuto anche e soprattutto a un’analisi capillare delle fatture emesse dai fornitori con cui l’attività o il privato ha stipulato il contratto. Poi, un ottimizzazione dei consumi. Infine, l’obiettivo più nobile: il rispetto per l’ambiente e la sua tutela attraverso la responsabilità individuale.

Oggi il tema della riduzione di consumi e sprechi è divenuto ormai globale. Pertanto, gli obiettivi raggiunti attraverso una consulenza con CNA HSE Energy fanno coincidere i benefici personali che collettivi, dal momento che tutti, direttamente o indirettamente, siamo chiamati a far fronte al problema urgente dei cambiamenti climatici.

La lettura della bolletta: da complessa a semplice

L’analisi da parte dei consulenti CNA HSE Energy avviene attraverso la lettura della bolletta, che, malgrado le numerose semplificazioni che sono state apportate negli ultimi tempi per agevolare la leggibilità, rimane ancora molto criptica ai più.

La bolletta include molteplici voci, che possono essere suddivise secondo le seguenti categorie: spesa per la materia energia o gas naturale (circa il 47% del totale); spesa per il trasporto e la gestione del contatore (circa il 20% del totale); spesa per oneri di sistema (circa il 19% del totale); iva e accise (circa il 14% del totale); abbonamento al canone Rai (in caso di clienti domestici).

Partire dalla decifrazione di questo contratto per arrivare a una soluzione più ampia, in termini di riduzione dei costi e rispetto per l’ambiente, è un percorso che CNA HSE Energy mira a condividere con il proprio cliente. In un sistema di condivisione e scambio reciproco da sempre coerente ai valori di questa associazione.

Se siete interessati al servizio Energy contattate subito CNA HSE Ferrara. Ecco i recapiti:

E-mail: info@hse.cnafe.it
Sito web: www.hseservizi.it
Tel: 0532 749 111

In Evidenza

Potrebbe interessarti

FerraraToday è in caricamento