rotate-mobile
Motori / Piazza Castello

Rievocazione storica del 'Motogiro d'Italia': partenza dal centro di Ferrara

Gli oltre 200 partecipanti provenienti da tutto il mondo affronteranno 6 tappe: il programma

Parte ufficialmente lunedì 20 da Ferrara, la 33esima edizione della rievocazione storica del 'Motogiro d'Italia', la gran fondo delle moto d'epoca e non solo che, dopo sei tappe e oltre 1.600 chilometri nelle strade di Emilia Romagna, Lombardia, Veneto e Toscana, farà ritorno a Bologna sabato 25.

Iscriviti al canale WhatsApp di FerraraToday

Edizione numero 110

Dopo alcuni anni, in occasione dell’anniversario numero 110 dell'evento, si torna quindi alle origini, ovvero: partenza e arrivo a Bologna, come avveniva negli anni cinquanta in occasione di quello agonistico. Nel capoluogo felsineo, lo start sarà di ‘riscaldamento’, mentre il vero e proprio avvio per i 200 partecipanti (da Italia, Turchia, Argentina, Spagna, Germania, Olanda, Est Europa) avverrà alle 10.30 da piazza Castello, a Ferrara.

Il percorso

La carovana proseguirà poi per Coronella e Poggio Antico, dove in Piazza del Popolo è ubicato il primo controllo tecnico della giornata. Con l'attraversamento del centro storico di Cento i partecipanti lasceranno il territorio della provincia di Ferrara, proseguendo in direzione Panzano dove ci sarà un primo riordino con sosta e visita alla collezione di auto e moto storiche ‘Righini’. Alle 14 la ripartenza in direzione Budrio, San Lazzaro di Savena e quindi tornare a Bologna con arrivo nel piazzale antistante il Museo della Libertà, previsto per le 16.

Sei categorie

Eritage: riservata a moto di ogni marca e cilindrata costruite fra il 1914 e il 1949
Storica: che vede in gara le moto costruite fra il 1950 e il 1958, con cilindrata fino 175 cc
Storica anni 60: per motocicli e scooter costruiti fra il 1959 e il 1969 comprendente anche quelli che hanno partecipato al Motogiro di regolarità della metà degli anni sessanta
Classiche: per i mezzi di ogni tipo e cilindrata realizzati fra il 1970 e il 1990
Motogiro: per moto, scooter e sidecar dal 1991 ad oggi
Turistica: i cui partecipanti fanno lo stesso percorso del Motogiro con spirito turistico

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rievocazione storica del 'Motogiro d'Italia': partenza dal centro di Ferrara

FerraraToday è in caricamento