rotate-mobile
Venerdì, 19 Aprile 2024
Politica

Politica, Laureti (Lega) propone la realizzazione di "un cimitero degli animali domestici"

La candidata nella lista del Carroccio si è soffermata sul potere aggregativo dello sport e sulla pet therapy nelle case di riposo

Fra i candidati nella lista della Lega alle prossime elezioni amministrative c'è anche Martina Laureti. Ventinovenne, laureata in Scienze giuridiche e impiegata, è alla prima esperienza elettorale, e si definisce soddisfatta del lavoro svolto dall'attuale Amministrazione.

Iscriviti al canale WhatsApp di FerraraToday

La tutela degli animali e la valorizzazione della pratica sportiva rappresentano gli ambiti verso i quali rivolgere il proprio impegno, in relazione alla campagna elettorale. "Il tema degli animali mi è molto vicino - ha evidenziato Laureti - ed è innegabile che essi costituiscano un elemento importante del tessuto sociale, considerando che la stragrande maggioranza delle persone ne ha uno in famiglia. A questo proposito, la mia proposta è la creazione di un cimitero degli animali domestici e di un impianto crematorio. Desidero, infatti, che le persone possano dare una dignitosa sepoltura agli animali, o commemorarli attraverso un'urna. Per quanto riguarda il percorso per arrivare alla realizzazione di un cimitero, andrebbe individuata un'area destinata a questa funzione".

Sempre in materia di tutela degli animali, Laureti ha fatto riferimento all'esperienza di un altro Comune dell'Emilia-Romagna. "Sulla scia di un servizio attivo a Parma - ha spiegato la candidata nella lista del Carroccio - vorrei che venisse introdotta l'ambulanza veterinaria anche a Ferrara. Un supporto ai proprietari, e in particolar modo agli anziani, per consentire di trasportare l'animale bisognoso di cure o di accertamenti in un centro veterinario. E, a proposito delle persone anziane e ammalate, un ulteriore obiettivo che intendo perseguire è la promozione della pet therapy in luoghi, nei quali a giovarne sarebbero il benessere e la qualità della vita degli ospiti. Penso alle case di riposo per anziani, alle strutture ricreative, ai centri oncologici e agli ospedali". Spazio, inoltre, al proposito di realizzare aree di sgambamento per i cani nelle frazioni "dopo avere ascoltato tutte le esigenze di coloro che vi abitano".

Sul piano dello sport, è triplice la prospettiva attraverso la quale approcciarsi al tema. "Ferrara - ha sottolineato Laureti - ha sempre avuto una vocazione sportiva. E i risultati conseguiti da atleti come i fratelli Duran nel pugilato o come Alessia Maurelli nella ginnastica ritmica, o dalla stessa Spal in tempi recenti nel calcio, lo dimostrano. Io credo che tutti gli sport debbano essere di serie A". Da qui a un impegno a dare "promozione e visibilità a tutte le discipline attraverso l'ascolto e il coinvolgimento di tutti gli enti di promozione sportiva", a "continuare a lavorare sulle infrastrutture già presenti per renderle sempre più adeguate ai loro scopi", e a "creare momenti di confronto, nelle scuole di ogni ordine e grado, fra figure sportive e giovani, in modo da contrastare il fenomeno della criminalità giovanile espresso dalle baby-gang e avvicinare i ragazzi alla pratica dello sport, come strumento prezioso di condivisione e aggregazione". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Politica, Laureti (Lega) propone la realizzazione di "un cimitero degli animali domestici"

FerraraToday è in caricamento